Home > Comunicazione e Informazione > News > L'Umbria nel bicchiere - Presentato il volume

L'Umbria nel bicchiere - Presentato il volume

 

 

Presentato al Centro Congressi della Camera “L’Umbria nel bicchiere” – voluta e realizzata dalle Camere di Commercio di Perugia e Terni - volume che accompagna il lettore alla scoperta del vino umbro di qualità, dei terroir, delle vigne che vi dimorano e delle cantine. 
 

 

 

“L’Umbria nel Bicchiere” racconta storie e luoghi del vino umbro di qualità “in un viaggio affascinante attraverso territori, zone e sottozone, verdi colline e gaudenti corsi d’acqua, vigne, filari, cantine, bottiglie e personaggi incredibili. Seguendo il sentiero del vino, ovviamente, ma non curandosi di perdersi, di tanto in tanto, per ritrovarsi in una realtà ancor più bella e suggestiva della precedente”. Le parole di Antonio Boco, curatore della Guida, definiscono perfettamente lo spirito dell’opera che attraverso 78 Cantine e 240 vini Doc e Docg compone il quadro della enologia regionale, protagonista nell’ultimo quarantennio di un autentico rinascimento che l’ha portata tra le vette qualitative della vitienologia dell’Italia centrale. “Un piccolo miracolo – l’ha definito il grande enologo Daniele Cernilli nella prefazione alla Guida - dovuto in gran parte alla passione dei protagonisti della scena vinicola, che hanno finalmente saputo sfruttare al meglio le potenzialità di una piccola ma meravigliosa regione qual è l’Umbria”.


E proprio alla rappresentazione di un “unicum” che le Camere di Commercio di Perugia e Terni hanno voluto si ispirasse “L’Umbria nel Bicchiere”, che difatti tocca i tanti terroir regionali e i grandi vini che vi si producono, parla degli uomini che coltivano viti e fanno vino, si ferma in cantine di ogni angolo della regione, segue i segni, le tracce di un genius loci regionale inteso come somma di tante eccellenti diversità.


Fortemente voluta, condivisa e realizzata dalle Camere di Commercio di Perugia e Terni, “L’Umbria nel Bicchiere” è stata presentata dai presidenti Giorgio Mencaroni e Enrico Cipiccia a vitivinicoltori e operatori, sindaci dei comuni raggiunti dalla Guida, al Sistema Camerale umbro e ai rappresentanti delle Associazioni di Categoria e del mondo economico regionale.
Sfogliare questa guida è, come ogni viaggio, una esplorazione lungo un territorio e dentro se stessi – ha detto il Presidente Mencaroni. “”L’Umbria nel Bicchiere” trasmette l’intimo piacere di una scoperta: gli indirizzi, i produttori, i numeri del vino umbro di qualità. Ma anche le immagini del territorio dove nasce un prodotto di eccellenza, gli scrigni artistici da scoprire ad ogni passo, la forza di tradizioni millenarie, una cucina povera e straordinaria” ha aggiunto Mencaroni. . Il vino racconta la terra, la terra spiega il vino. Ancora il presidente della Camera di Commercio di Perugia: ““Questa guida alla qualità del vino umbro – perché sullo sfondo abbiamo voluto restasse sempre l’immagine dell’Umbria - è rivolta a chi già frequenta questa terra e ai tanti turisti che impareranno a conoscerla. Servirà a ricordare: l'Umbria è un gusto che rimane. Un retroterra che portiamo dentro di noi, come quel vino assaggiato in cantina.”. 
 

 

 

Enrico Cipiccia, presidente della Camera di Commercio di Terni ha rimarcato il concetto ispiratore dell’”Umbria nel Bicchiere”. “Un momento di grande orgoglio, perché grazie alla proficua collaborazione tra gli enti camerali di Terni e Perugia, per la prima volta un prodotto editoriale presenta e promuove contestualmente tutto il territorio regionale. Questo felice connubio tra realtà imprenditoriali e territorio costituisce un’esperienza preziosa e replicabile anche per altre produzioni enogastronomiche regionali. Come ad esempio l’olio, bandiera della tipicità e della genuinità dell’Umbria”. “Comunicare al consumatore il territorio di provenienza di un prodotto, la tradizione da cui si origina, le tecniche di produzione tramandate ed innovate nel tempo, strettamente collegate al contesto storico e culturale – ha affermato il presidente Cipiccia - costituisce un indubbio elemento di differenziazione ed un valore aggiunto a livello commerciale. E Il territorio della nostra bella Umbria è il miglior biglietto da visita per promuovere un’immagine di eccellenza delle nostre produzioni”.


“L’Umbria nel Bicchiere” fotografa l’operosità e la dinamicità del mondo vitivinicolo umbro in cui circa 4000 conduttori producono oltre 500.000 ettolitri di vino certificato su una superficie a vigneto intorno ai 7800 ettari. Numeri quantitativamente di modeste dimensioni rispetto al livello nazionale, ma i caratteri qualitativi sono di prima fascia. “Ed è questa – ricorda Antonio Boco - la chiave di lettura scelta per affrontare il viaggio a tappe dell’”Umbria nel Bicchiere” tra le più belle realtà del vino regionale, un mosaico affascinate, tutt’altro che compiuto e forse per questo in grado di sorprendere di continuo”.

 

 


“L’Umbria nel Bicchiere” è divisa in sei capitoli che difatto corrispondono ai terroir regionali: ALTOTEVERE, IL CANTICO DEL VINO, LE TERRE DEL SAGRANTINO, TODI E I COLLI MARTANI, IL TRASIMENO, ORVIETO. Per ognuna delle 78 cantine visitate viene tracciato il profilo d’azienda e evidenziate le caratteristiche del terreno, i vitigni utilizzati, una valutazione del vino prodotto. E ovviamente gli indirizzi e i contatti, se è possibile visitare la cantina e se si effettua vendita diretta.


“L’Umbria nel Bicchiere” è prima di tutto uno strumento informativo, ha ricordato il Dr. Mario Pera, Segretario Generale della Camera di Commercio di Perugia, ma abbiamo voluto darle una veste originale e innovativa, diversa rispetto ad altre esperienze editoriali. Le immagini colgono i produttori in situazioni inconsuete, informali, finanche ironiche, da cui peraltro emerge il profilo di una nuova generazione di imprenditori che pur inserendosi nel solco di una grande tradizione ha portato nella vitivinicoltura umbra linfa nuova e vitale”.

 

 


Siamo convinti che la Guida porterà un contributo importante alla promozione non solo di un settore economico, ma dell’intero territorio regionale” ha aggiunto la Dr.sa Giuliana Piandoro, Segretario Generale della Camera di Commercio di Terni, che ha annunciato per sabato prossimo l’esordio su scala nazionale de “L’Umbria nel Bicchiere” al Vinitaly 2011 e la realizzazione, per iniziativa del Centro Estero Umbro, delle edizioni in inglese, tedesco e russo

 

Allegati

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.8/5 (24 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria TouringSARIdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia