Ruolo dei conducenti

 

L’iscrizione al Ruolo dei conducenti è necessaria per l‘esercizio dell’attività di trasporto di persone mediante servizi pubblici non di linea (taxi, autonoleggio con conducente di autovetture, natanti e veicoli a trazione animale).
L’iscrizione al Ruolo costituisce il requisito indispensabile per l’ottenimento della licenza o dell’autorizzazione allo svolgimento dell’attività (principali riferimenti normativi: legge 21/92, L.R. n.17 del 14.6.1994, L.R. n.15 del 3.3.2000).

 
Requisiti

Il soggetto interessato (titolare, dipendente di impresa autorizzata a tale servizio, sostituto a tempo determinato del titolare o del dipendente) deve avere la maggiore età e dimostrare di possedere i seguenti requisiti professionali richiesti dalla legge:

  • possesso del certificato di abilitazione professionale rilasciato dalla Motorizzazione Civile;
  • superamento dell’esame tenuto presso l’apposita Commissione provinciale per la formazione e la conservazione dei ruoli (Servizio Mobilità e Trasporti della Provincia): l’esame ha lo scopo di accertare i requisiti di idoneità all’esercizio del servizio.


Domanda di iscrizione

La domanda per sostenere l'esame e per la successiva iscrizione al Ruolo va presentata alla Commissione provinciale per la formazione e la conservazione dei ruoli; pertanto il modello di domanda va richiesto e presentato agli Uffici del Servizio Mobilità e Trasporti della Provincia, Via Palermo 106, Perugia.
Alla domanda devono essere allegati:

  • ricevuta di versamento dei diritti di segreteria di €3 1,00 su c/c postale 134064 intestato alla Camera di Commercio di Perugia;
  • una foto formato tessera per il rilascio del tesserino.

La Commissione provinciale provvede ad inoltrare la domanda alla Camera di Commercio. Entro sessanta giorni dalla ricezione della domanda, o dalla sua integrazione con eventuali documenti mancanti, la Camera di Commercio deve pronunciarsi in merito all’accoglimento o al rigetto della domanda stessa; in caso di mancanza di comunicazioni all’interessato la domanda deve ritenersi accolta (silenzio-assenso).


Licenze e autorizzazioni richieste per l'esercizio dell'attività

La licenza per l'esercizio del servizio di taxi e l'autorizzazione per l'esercizio del servizio di noleggio con conducente sono rilasciate dal Comune, attraverso bando di pubblico concorso, ai singoli che abbiano la proprietà o la disponibilità in leasing del veicolo o natante.
Tali attività possono essere gestite in forma singola o in forma associata (cooperative di produzione e lavoro, cooperative di servizi, consorzi, ecc.)
La licenza e l'autorizzazione sono riferite ad un singolo veicolo o natante.
E' invece ammesso in capo ad un singolo soggetto:

  • il cumulo di più autorizzazioni per l'esercizio del servizio di noleggio con conducente;
  • il cumulo della licenza per l'esercizio del servizio di taxi e dell'autorizzazione del servizio per l'esercizio di noleggio con conducente di natanti.

 

Esprimi il tuo voto:

Rating: 2.2/5 (76 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria TouringSARIdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia