Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > Presentazione I Live Umbria a Country to Share

23-07-2012

Presentazione I Live Umbria a Country to Share

 

Lunedì 23 luglio ’12 - Centro Servizi Camerali “Galeazzo Alessi” della Camera di Commercio di Perugia

Presentazione I Live Umbria a Country to Share

 

I Live Umbria è un progetto di promozione turistica, un’idea innovativa, un modo nuovo di vivere e scoprire l’Umbria,
attraverso l’utilizzo dell’Augmented Reality, la Realtà Aumentata.

I Live Umbria è stato ideato e realizzato da Chiara Tutarini, Loretta Mastrotto e Francesca Brunelli, tre giovani imprenditrici perugine o come amano definirsi “tre giovani visionarie”.


Intervenuti alla presentazione Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di Commercio di Perugia, Fabrizio Bracco, Assessore al Turismo Regione Umbria, Roberto Bertini, Assessore al Turismo Provincia di Perugia, il Sindaco di Assisi Claudio Ricci.

 

 


Se un giorno vi capiterà di notare a Perugia o ad Assisi, in Umbria comunque, più di un turista puntare con insistenza il suo smartphone sulla t shirt della sua compagna di viaggio, non stupitevi: quel turista si sta muovendo in Augmented Reality, la Realtà Aumentata. E vorrà dire che ILIVEUMBRIA ha avuto inizio, operativo e funzionante.
Il progetto frutto dell’ingegno e dell’intraprendenza di tre giovani imprenditrici perugine – ma loro amano definirsi “giovani visionarie” – associate nella Open Business Communications, è stato presentato stamane al Centro Servizi Camerali “G.Alessi” della Camera di Commercio di Perugia.


Presenti, ovviamente, le ideatrici di ILIVEUMBRIA Chiara Tutarini, Loretta Mastrotto e Francesca Brunelli, il presidente della Camera di Commercio Giorgio Mencaroni, l’assessore regionale al Turismo Fabrizio Bracco, il suo omologo dell’amministrazione provinciale di Perugia Roberto Bertini e il sindaco di Assisi Claudio Ricci.


La parola alle protagoniste.


Chiara Tutarini: “I LIVE UMBRIA è un ambizioso progetto di promozione turistica, un’idea innovativa, un modo nuovo di vivere e scoprire l’Umbria, non solo come regione, ma come emozione da vivere. E tutto questo attraverso l’utilizzo di una giovane tecnologia: l’Augmented Reality, la Realtà Aumentata”.
Loretta Mastrotto entra nel dettaglio: “La Augmented Reality è immediatamente fruibile, ricca di infiniti contenuti, usi e applicazioni. Attraverso la webcam dello smartphone puntato sulla t shirt distribuita da ILIVEUMBRIA – quasi uno schermo virtuale - la “realtà” vissuta dal turista o dal cittadino, “aumenta” e si arricchisce di informazioni culturali, commerciali e sociali. Per noi era essenziale valorizzare e promuovere il patrimonio artistico, culturale, ambientale ed enogastronomico di tutto il territorio umbro attraverso l’utilizzo della Augmented Reality, che in ILIVEUMBRIA è sviluppata in modo da dare servizi e contenuti ai cittadini e ai turisti che soggiornano in Umbria, trasformando le informazioni in comunicazione e arricchendo l’esperienza turistica con stimoli emozionali”.


“Attraverso il Social Network presente nel portale www.ILIVEUMBRIA.com – prosegue Francesca Brunelli - vogliamo raccogliere esperienze, fare in modo che gli utenti si scambino informazioni e possano condividere emozioni e ricordi, aiutandoci a divulgare valori autentici e messaggi concreti. Fino a ieri le destinazioni raccontavano storie di se stesse, oggi le destinazioni sono quello che le persone raccontano di loro. Il turista oggi si racconta e fa parte di una comunità dove: “Ci sono… ti ascolto… ti parlo… ESISTO”.


Come segue ILIVEUMBRIA le persone nel loro viaggio?
“Non lo faremo solo attraverso il portale iliveumbria.com – riprende Chiara Tutarini - ma anche con la T-Shirt in Augmented Reality, che più che un gadget ricordo diviene strumento tecnologico-emozionale. Chi è in possesso della T-Shirt ILiveUmbria acquista il diritto esclusivo di poter vedere in diretta i video in A/R, di poter accedere all’area privata del portale, di creare il proprio profilo, poter intercambiare foto e video, interagire con gli altri utenti”.
L'esclusività della T-Shirt testimonia l'esperienza fatta e il legame creato con l’Umbria e i suoi territori: un’emozione da vivere e da raccontare.


“La nostra T-Shirt ILiveUmbria – immagina Loretta Mastrotto – potrà viaggiare in paesi lontani e sconosciuti, culture differenti, ma continuerà a vivere e parlare la lingua di chi ha vissuto emozioni uniche in Umbria. Sappiamo che le opinioni positive rafforzano l’immagine del prodotto, dobbiamo rafforzare l’identità e la personalità dell’Umbria. Vogliamo condividere la “Vision” Umbria per innovare con successo. Vogliamo guardare aventi senza dimenticare le radici”.


Il presidente della Camera di Commercio di Perugia Giorgio Mencaroni ha ripercorso l’esperienza delle tre imprenditrici “che nel più puro spirito imprenditoriale hanno saputo dare corpo a una idea, a una ispirazione che si è manifestata a Barcellona, “incubatore” di innovazione e meta turistica d’eccellenza, da sempre all’avanguardia nell’uso delle nuove tecnologie. Un luogo dove imparare, condividere, interagire ed ispirarsi per sviluppare un progetto come ILIVEUMBRIA”. “Come Camera di Commercio non possiamo che guardare con grande soddisfazione ad interesse ad una idea imprenditoriale che utilizza l’innovazione come cassa di risonanza per rafforzare la nostra identità territoriale e il nostro posizionamento turistico, promuovere e valorizzare l’unicità dei luoghi della regione Umbria, presentando nuove ed efficaci forme di comunicazione e di promozione del turismo”.

.
 

Allegati

icona allegatobrochure
(pdf, 490.3kB )
 

Voci collegatepromozione, turismo

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.7/5 (24 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria TouringSARIdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia