Raccontami l'Umbria edizione 2013

 

Premiati i vincitori della IV Edizione del Premio internazionale di giornalismo “Raccontami l’Umbria – Stories on Umbria”, organizzato dalla Camera di Commercio di Perugia in collaborazione con la Camera di Commercio di Terni. Nelle tre sezioni in cui è articolato il Premio – Stampa, Web e Tv –
si sono imposti: Nell Casey – Stampa - con l’articolo “Frescoes and Folklore in an Umbrian Town” pubblicato lo scorso 26 ottobre sul “The New York Times”;
Gamer Bautdinov – Web – con il servizio “L’Umbria, dal passato al presente” uscito il 9 febbraio di quest’anno sul sito “senator.senat.org”;
Marco Hagge – TV – per il servizio “Il mondo fatto a scale” andato in onda su Rai Tre nella trasmissione Bellitalia.

 

Nell Casey premiata dal presidente Mencaroni

Nell Casey premiata dal presidente Mencaroni

 

Gamer Bautdinov premiato da Dennis Redmont

Gamer Bautdinov premiato da Dennis Redmont

 

Marco Hagge premiato da Bruno Gambacorta

Marco Hagge premiato da Bruno Gambacorta

 

Nell Casey, scrittrice e giornalista statunitense, Gamer Bautdinov, giornalista e studioso, russo moscovita e Marco Hagge, italiano, giornalista Rai, sono i vincitori della IV Edizione del Premio Internazionale di Giornalismo “Raccontami l’Umbria – Stories on Umbria”, istituito dalla Camera di Commercio di Perugia in collaborazione della Camera di Commercio di Terni e, fin dal suo primo anno di vita, inserito nel programma ufficiale del Festival Internazionale di Giornalismo di Perugia.


La cerimonia di premiazione dei vincitori e degli altri finalisti è stata condotta dal presidente della Giuria di “Raccontami l’Umbria” Bruno Gambacorta, giornalista e inviato del TG2, che ha ricordato come a 5 anni appena dalla sua istituzione, “Raccontami l’Umbria” sia riuscito a catalizzare l’attenzione di autori, giornalisti, web writers, produttori tv di ogni parte del mondo. “L’edizione di quest’anno – ha detto Gambacorta – ha raccolto ben 59 candidature – 30 nella sezione Stampa, 21 per il Web e 8 per la Sezione Tv, provenienti da 10 paesi dei cinque continenti - Italia, Gran Bretagna, Stati Uniti, Germania, Ungheria, Romania, Australia, Russia, Danimarca, Cina e Mali”.


”E’ motivo di grande soddisfazione vedere crescere di anno in anno le adesioni ad un concorso che le Camere di Commercio umbre hanno fortemente voluto – ha affermato il presidente della Camera di Commercio di Perugia Giorgio Mencaroni. Ma ciò che realmente ci compiace è la caratura professionale degli autori, il prestigio delle testate rappresentate – siano esse giornali, televisioni e Web - e la qualità dei lavori presentati. Per questo motivo, la Giuria ha introdotto da questa edizione la novità delle terne per ogni sezione, un sistema di offre una rappresentazione più ampia e completa dei lavori in concorso”.


Nell Casey, americana che da anni vive a Roma con la famiglia, giornalista e scrittrice con all’attivo 3 libri tra cui il best seller “Unholy Ghost”, si è imposta nella Sezione Stampa con l’articolo “Frescoes and Folklore in an Umbrian Town” pubblicato lo scorso 26 ottobre sul “The New York Times”. “Una sorta di diario di viaggio leggero, scorrevole e godibile a Gubbio – è detto nella motivazione - in cui la città e il suo spirito vengono catturate dalla penna di una giornalista straniera in un momento di apparente relax: una vacanza con la famiglia”. Completano la terna dei finalisti per la “Stampa”, Federica Botta, ligure, ma umbra di adozione, Found Resercher per la sezione WWF di Perugia, docente e ricercatrice, dal 2002 giornalista per riviste nazionali di viaggio e turismo, che ha partecipato con “Tesori da Scoprire”, lavoro pubblicato su “Itinerari e Luoghi” e Alessandra Mammì, storica dell’arte e giornalista de “L’Espresso”, in concorso con “Sulle Ali dell’Utopia”.


La terna dei finalisti per la Sezione Web era formata da Gamer Bautdinov, di Senator.senat.org, Edward Alexander Berger, per Virtualwayfarer.com e da Lee Marshall, del Telegraph.co.uk
Ha vinto Gamer Bautdinov, russo moscovita, giornalista e studioso. Bautdinov, laureato in lingue straniere presso l’Università Linguistica Statale di Mosca, oltre alla pubblicazione di numerosi servizi giornalistici sulle pagine della stampa italiana e russa, si è interessato alla ricerca dei legami plurisecolari fra la Russia e L’Italia. Ha pubblicato il volume “Gli Italiani in Russia” e insieme ad altri il libro “I Drutskoj in Italia”. A “Raccontami l’Umbria”, Bautdinov si è imposto con il servizio “L’Umbria: tra passato e presente” – pubblicato dal sito senator.senato.org - in cui “partendo dalla figura di Fra Giovanni dal Pian di Carpine e dal suo viaggio avvenuto nel XIII sec. negli Urali, in Siberia fino alle regioni più remote dell’Asia, tratteggia una storia affascinante dell’Umbria sospesa tra passato e futuro”.


Alexander Berger, americano che attualmente vive in Danimarca, con l’articolo “The fortress city – Orvieto, Umbria, Italy” e Lee Marshall, giornalista inglese, grande amante dell’Umbria dove ha scelto di vivere con la sua famiglia a Città della Pieve, con il servizio “Umbria’s medieval hill towns: Spello, Montefalco and Bevagna”, hanno ricevuto la targa per la nomination della sezione Web.
Per la seconda volta in quattro anni, vince il “Raccontami l’Umbria” sezione Tv, il giornalista Rai Marco Hagge, in concorso quest’anno con il servizio trasmesso da Bellitalia “Il mondo fatto a scale”, girato interamente a Perugia.
Insieme ad Hagge sono arrivati alla finale Sezione Tv, Cristina Erbetta, con il docufilm “Terni, la città dell’acciaio” andato in onda su Rai Storia e Patrizio Roversi e Syusy Blady, che con il loro inconfondibile stile, hanno realizzato un format sulle “Acque dell’Umbria” inserito nel loro programma Slow Tour (Rete4).
Marco Hagge torna sul “luogo del delitto” e per la seconda volta su aggiudica il premio, con un servizio “Il mondo fatto a scale” “molto bello, perfettamente in linea con lo standard elevatissimo della trasmissione del TGR Bellitalia” si legge nelle motivazioni. “Per vincere due volte “Raccontami l’Umbria” – è detto ancora – “occorre avere una grande capacità di cogliere e di esprimere nei pochi minuti di un servizio tv, l’essenza di luoghi complessi dalla storia millenaria”.


I profili dei protagonisti Raccontami l’Umbria – Stories on Umbria - Stampa

Nell Casey è autrice di tre libri tra cui il best seller “Unholy Ghost”.Scrive per The New York Times, The Wall Street Journal, The Washington Post, Slate, Salon, Elle e altre riviste. Vive a Roma col marito e due bambini.

Federica Botta è nata a La Spezia nel 1976. Found Resercher per la sezione WWF di Perugia, docente e ricercatrice in Antropologia per la Cooperazione Internazionale alla Facoltà di Terni, ed educatrice in un centro estivo per figli di immigrati. Dal 2002 inizia a scrivere per alcune riviste nazionali di viaggio e turismo: “Auto e Fuoristrada” (gruppo Hearst, Milano), “Plein Air” (Edizioni Plein Air, Roma), “Itinerari e Luoghi” (Fioratti Editore, Milano), “Qui Touring” (Edizioni Touring Club, Milano) e altre testate a diffusione nazionale.

Alessandra Mammì vive a Roma, è una storica dell’arte e giornalista. Attualmente con qualifica di inviato per la sezione cultura dell’Espresso.

 

Raccontami l’Umbria – Stories on Umbria - WEB


Gamer Bautdinov è nato a Mosca (Russia). Giornalista e studioso, è laureato in lingue straniere presso l’Università Linguistica Statale di Mosca, cattedra italiana. Ha lavorato come giornalista presso l’ Agenzia Novosti, ha ricoperto la carica del Direttore responsabile dell’Agenzia per i Paesi Europei a Mosca, mentre a Roma quella del suo inviato. Oltre alla pubblicazione dei numerosi servizi giornalistici sulle pagine della stampa italiana e russa, si è interessato alla ricerca dei legami plurisecolari fra la Russia e L’Italia. Autore del volume “Gli Italiani in Russia” (stampato a Milano, Teti Editore 1986). Uno degli autori del libro “I Drutskoj in Italia” (Casa Editrice Le Lettere, Firenze 2009).


Edward Alexander Berger, E’ un viaggiatore appassionato, attualmente ha visitato quarantuno Paesi in quattro continenti. Il suo stile di viaggio preferito è ostello economico/zaino in spalla. Attualmente risiede a Copenhagen, Danimarca dove sta per terminare un Master, portando avanti anche il sito VirtualWayfarer.com e il network Travel Resource.


Lee Marshall è un giornalista britannico che vive in Italia dal 1984. Si occupa in particolare di viaggi, collaborando per testate inglesi e americane fra cui Condé Nast Traveller, Departures magazine, e il Daily Telegraph. Marshall è anche critico cinematografico: scrive recensioni per Screen International dai festival di Cannes, Venezia e Berlino. Residente a Roma per molti anni, dal 2008 si è trasferito con la famiglia a Città della Pieve, in provincia di Perugia. Nell’edizione 2012 di Raccontami l’Umbria ha ottenuto una Menzione speciale per l’articolo “High Art”,pubblicato sul numero di giugno 2011 del periodico Traveller.

Raccontami l’Umbria – Stories on Umbria  TV

Marco Hagge è nato a Greve in Chianti (FI). Laureato in Lettere alla Scuola Normale Superiore di Pisa, è giornalista RAI e si occupa di beni Culturali e paesaggio. Coordina la rubrica “BellItalia”.


Cristina Erbetta laureata in scienze della comunicazione, è programmista regista alla RAI dal 2001. Attualmente lavora a Rai Storia.


Patrizio Roversi e Maurizia Giusti, in arte Syusy Blady, laureati a Bologna rispettivamente in Comunicazione e in Pedagogia,sono giornalisti, conduttori televisivi, autori di libri e gestori di riviste. Famosi al grande pubblico televisivo con programmi come “Lupo Solitario”, “Per un pugno di libri” e soprattutto “Turisti per caso” per il quale hanno girato il mondo presentando in modo accattivante luoghi, personaggi, culture.

 

Il Premio Giornalistico "Raccontami l'Umbria" è anche su facebook: entra e clicca su "mi piace"

 

 

 

Segreteria organizzativa:
Camera di Commercio di Perugia
Ufficio Stampa e Comunicazione
Via Cacciatori delle Alpi, 42 06121 Perugia - Italia
tel. +39 075 5748273 – 5748254 – 5748312
urp@pg.camcom.it

 

Allegati

icona allegatotraduzione Casey
(pdf, 20.9kB )
icona allegatotraduzione Bautdinov
(pdf, 72.9kB )
icona allegatotraduzione Marshall
(pdf, 27.6kB )
icona allegatotraduzione Barrett
(pdf, 17.5kB )
icona allegatoSTAMPA - Helene Cooper
(pdf, 207.4kB )
icona allegatotraduzione Cooper
(pdf, 23.3kB )
icona allegatotraduzione Duncan
(pdf, 18.9kB )
icona allegatoSTAMPA - Marta Haas
(pdf, 329.5kB )
icona allegatotraduzione Haas
(pdf, 36.6kB )
icona allegatoSTAMPA - Fabio Isman
(pdf, 276.6kB )
icona allegatotraduzione Larner
(pdf, 23kB )
icona allegatoSTAMPA - Judit Màté
(pdf, 527.3kB )
icona allegatotraduzione Máté
(pdf, 111.5kB )
icona allegatoSTAMPA - Paola Milli
(pdf, 263.3kB )
icona allegatotraduzione Morris
(pdf, 19kB )
icona allegatotraduzione Pulpan
(pdf, 426.2kB )
icona allegatoSTAMPA - Fred Redwood
(pdf, 134.6kB )
icona allegatotraduzione Redwood
(pdf, 17.2kB )
icona allegatotraduzione Stoffels
(pdf, 12.8kB )
icona allegatoWEB - Alex Berger
(pdf, 1.9MB )
icona allegatoWEB - Enrico Bronzo
(pdf, 64.6kB )
icona allegatoWEB - Antonella Burdi
(pdf, 166.1kB )
icona allegatoWEB - Michael Braun
(pdf, 48.3kB )
icona allegatoWEB - Cervellione
(pdf, 8.8kB )
icona allegatotraduzione Sullivan
(pdf, 13.1kB )
icona allegatoWEB - James Thomas
(pdf, 5.9MB )
icona allegatotraduzione Thomas
(pdf, 15kB )
 
verificaPAImpresa e giustiziafatturazione elettronicaregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeUnica UmbriaAeroporto Internazionale Umbria Umbria TouringSARIdiritto annualeBenvenuta ImpresaAtti depositati dagli agenti della riscossione