Home > Comunicazione e Informazione > Brevi dal territorio > Mobilità europea per giovani sotto i 35 anni, una nuova opportunità

Mobilità europea per giovani sotto i 35 anni, una nuova opportunità

 

Eurodyssèe: uno dei tanti modi per accedere ai fondi comunitari (diretti e indiretti). Si tratta di un programma di mobilità europea per giovani tirocinanti, promosso dall'Assemblea delle Regioni d'Europa (ARE).

 

Il programma permette a giovani residenti in Umbria di età compresa fra 18 e 32 anni di vivere un'esperienza di formazione professionale retribuita in una delle 33 regioni d'Europa che partecipano al programma.

 

Queste le possibilità:

  • frequentare un corso di lingua e cultura della regione ospitante di circa 80 ore, da realizzare durante il primo mese all'estero;
  • realizzare un tirocinio retribuito presso un ente ospitante pubblico o privato della durata massima di 5 mesi;
  • usufruire del servizio di accoglienza e tutoraggio.

 

La mobilità è possibile anche per i cittadini stranieri che vogliano venire in Umbria, ad esempio il CeSAR e CARE s.r.l. si sono resi disponibili ad ospitare dei tirocinanti.  

Di seguito il link a cui trovare tutte le opportunità offerte da questi fondi europei.

 

Voci collegatemobilita' del lavoro, tirocinio

Esprimi il tuo voto:

Rating: 4.0/5 (11 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziafatturazione elettronicaregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeUnica UmbriaAeroporto Internazionale Umbria Umbria TouringSARIServizio notifica atti di riscossionediritto annualeBenvenuta Impresa