Home > Comunicazione e Informazione > News > Bilanci 2018, definita la maggiorazione dei diritti di segreteria

Bilanci 2018, definita la maggiorazione dei diritti di segreteria

 

Definita la maggiorazione dei diritti di segreteria dovuti alle Camere di commercio per il deposito dei bilanci presso il Registro delle imprese. Il decreto dirigenziale interministeriale del 29 dicembre 2017 (Decreto OIC 2018) ha confermato gli importi già stabiliti per l’anno 2017, prevedendo una maggiorazione pari ad € 2,70 da applicare agli importi previsti nella tabella dei diritti di segreteria.

Tale adeguamento è destinato al finanziamento per l'anno 2018 dell'Organismo Italiano di Contabilità (OIC).

 

Anche nel 2018 l'importo da versare per il bilancio presentato con modalità telematica è pari a  62,70, mentre per il bilancio presentato su supporto informatico digitale è pari a € 92,70. 

 

Alla maggiorazione non si applica la riduzione prevista per le cooperative sociali; di conseguenza per queste l’importo da corrispondere sarà pari ad  32,70 se il bilancio è presentato in modalità telematica e a  47,70 se invece è presentato su supporto digitale.

 

Il decreto, emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha effetto dal 1° gennaio 2018. 

 

 

Voci collegatebilanci, deposito bilanci, diritti di segreteria

Esprimi il tuo voto:

Rating: 2.1/5 (8 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria TouringSARIdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia