Home > Comunicazione e Informazione > News > L'Umbria e le sue eccellenze agroalimentari a CIBUS 2018

L'Umbria e le sue eccellenze agroalimentari a CIBUS 2018

 

Unioncamere Umbria partecipa alla prossima edizione della rassegna professionale dell’agroalimentare CIBUS, in programma presso Fiere di Parma dal 7 al 10 maggio 2018 con produzioni alimentari tipiche e di qualità umbre.

 

Il CIBUS Parma, storico Salone Internazionale dell’Alimentazione, dopo lo straordinario successo della scorsa edizione, punta a confermarsi anche per il 2018 come evento di riferimento dell’agroalimentare italiano: vetrina internazionale di grande rilievo con convegni e tavole rotonde su temi di attualità in ambito Food and Retail.

 

Nello spazio espositivo organizzato da Unioncamere Umbria (padiglione 8 L024) saranno presenti 14 aziende agroalimentari regionali che esporranno i loro prodotti: il marchio "Umbria" sarà rappresentato da una ricca varietà di prodotti di alta qualità quali olio, tartufo, legumi, pasticceria, prodotti da forno, carne, salumi, salse.

 

Brochures, depliants promozionali, degustazioni, assaggi e un corner per la valorizzazione dei vincitori del Premio regionale Oro Verde dell’Umbria contribuiranno a promuovere l’Umbria e le sue tipicità. 

 

Queste le aziende presenti: Antico Frantoio Carletti di Campello sul Clitunno con l’olio extra vergine d’oliva, Azienda Agraria Bacci Noemio con l’olio extra vergine d’oliva, Azienda Agricola Fattoria Laurenzi di Cerreto di Spoleto con i salumi, Bartoloni Cantina di Giano dell’Umbria con il vino, Caber Beer di Spoleto con la birra, Colle Uncinano di Gualdo Cattaneo con il vino, Cooperativa della Lenticchia di Castelluccio di Norcia con i legumi, Cooperativa produttori carne S. Niccolò con la carne, Delizie Umbre di Spoleto con tartufi, salse confetture e miele, Dolciaria Severini di Preci con prodotti dolciari da forno, Cantina Baldassarri di Collazzone con il vino, Goccia Umbra di Castel Giorgio con l’olio extra vergine di oliva, miele e aceti, I Guinigi di Bastia Umbra con biscotti e prodotti da forno, Oleificio Melchiorri Gianfranco di Spoleto con l’olio extra vergine di oliva, salse e prodotti tipici.

  

Giorgio Mencaroni, presidente di Unioncamere Umbria, sottolinea l'importanza dell'appuntamento che vede anche in quest’anno l’impegno del sistema camerale regionale a sostegno delle piccole imprese, un contributo concreto e fondamentale che non può mancare nonostante il periodo delicato e di incertezza che le camere di commercio vivono già da qualche anno: "Cibus Parma è una vetrina importante, una manifestazione ideale per presentare sul mercato sia nazionale che internazionale le imprese umbre che si distinguono per qualità e genuinità con un occhio attento anche alla promozione del territorio attraverso l'eccellenza delle sue produzioni. Anche quest’anno siamo orgogliosi di poter dire che Unioncamere Umbria ha mantenuto il suo impegno a favore delle imprese creando occasione di business e visibilità".

Voci collegateagroalimentare, fiere

Esprimi il tuo voto:

Rating: 3.7/5 (3 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria TouringSARIdiritto annualeBenvenuta ImpresaUnica Umbriaimpresa italia