Home > Comunicazione e Informazione > Brevi dal territorio > Galleria Nazionale dell'Umbria, proroga della mostra "L'altra Galleria"

Galleria Nazionale dell'Umbria, proroga della mostra "L'altra Galleria"

 

 

A seguito del grande successo di pubblico e di critica la mostra "L'altra Galleria. Opere dai deposti della Galleria Nazionale dell'Umbria" è stata prorogata fino al 27 gennaio 2019.

La mostra offre al visitatore una raffinata selezione di tavole saltuariamente presentate al pubblico, e in alcuni casi addirittura esposte per la prima volta, di autori appartenenti all’epoca d’oro della scuola umbra, tra il Duecento e la metà del Cinquecento, quali il Maestro dei dossali di Subiaco, Meo da Siena, Giovanni Boccati, Benedetto Bonfigli,  Bartolomeo Caporali, Pietro Vannucci detto il Perugino, Eusebio da San Giorgio,  Domenico Alfani, Dono Doni, oltre a un affresco staccato e riportato sulla tela, raffigurante il Salvator Mundi che grazie ai recenti studi è stato attribuito a Melozzo da Forlì. 


Ingresso museo/mostra: intero 8 euro; ridotto 4 euro; gratuito per possessori Card-Perugia Città Museo e categorie previste 

Info: 07558668436 gallerianazionaleumbria@beniculturali.it - Biglietteria/Bookshop 0755721009 gnu@sistemamuseo.it   

 

Fonte: Galleria Nazionale dell'Umbria

Voci collegatecultura, mostre

Esprimi il tuo voto:

Rating: 4.2/5 (5 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria TouringSARIdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia