Home > Comunicazione e Informazione > Primo piano > Decima edizione "Raccontami l'Umbria - Stories on Umbria", costituzione Giuria

Decima edizione "Raccontami l'Umbria - Stories on Umbria", costituzione Giuria

uploaded/Immagini/logoraccontamiumbria2.gif

 

Costituita la Giuria di un'edizione speciale: il decennale di “Raccontami l’Umbria – Stories on Umbria”, Premio Internazionale di Giornalismo delle Camere di Commercio di Perugia e Terni.

 

Per la X Edizione di “Raccontami l’Umbria – Stories on Umbria”,  Premio Internazionale di Giornalismo istituito dalle Camere di Commercio di Perugia e Terni, è stata costituita la Giuria: si conferma alla presidenza Bruno Gambacorta, giornalista e scrittore; gli altri giurati, i giornalisti Dennis Redmont, Alfredo Tesio, Federico Fioravanti, Egidio Urbanella.

 

Componenti istituzionali: Giorgio Mencaroni e Giuseppe Flamini, presidenti delle Camere di Commercio di Perugia e Terni,  i segretari generali dei due enti camerali, di Perugia Mario Pera e di Terni  Giuliana Piandoro,  Paola Buonomo, responsabile Comunicazione della Camera di Commercio di Perugia e del progetto Raccontami l’Umbria. Fabio Luccioli rappresenterà in Giuria l’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria.

 

Già numerosissime e qualificate le candidature di giornalisti, scrittori, autori e produttori video, blogger e web writers, provenienti da ogni parte del mondo; partita quindi sotto i migliori auspici nel suo decennale di vita.

 

Il premio, è riservato ad articoli e video che abbiano trattato delle eccellenze artistiche, culturali, ambientali, dell’enogastronomia e del sistema economico regionale di qualità dell’Umbria, contribuendo a farle conoscere e apprezzare in Italia e nel mondo.

 

Tre le Sezioni proposte dall’Edizione 2019 del Premio:

Sezione “Turismo, Ambiente e Cultura” (premio  € 2.500). Sono ammessi articoli foto-giornalistici pubblicati su quotidiani o periodici, anche on line, nazionali o internazionali, fra il 1° gennaio 2018 e il 18 febbraio 2019, che abbiano trattato prevalentemente del patrimonio turistico, ambientale e culturale dell’Umbria.

Sezione Umbria del Gusto (premio  € 2.500). Sono ammessi articoli foto-giornalistici pubblicati su quotidiani o periodici, anche on line, nazionali o internazionali, fra il 1° gennaio 2018 e il 18 febbraio 2019, che abbiano trattato delle produzioni enogastronomiche tipiche e di qualità dell’Umbria.

Sezione video (premio  € 2.500). Sono ammessi i servizi video andati in onda fra il 1° gennaio 2018 e il 18 febbraio 2019, su televisioni nazionali o satellitari, o su canali web.

“Raccontami l’Umbria” assegna inoltre il “Premio della Giuria” (del valore di € 2.500), conferito  “a una candidatura risultata particolarmente meritevole fra le tre principali Sezioni di concorso” e il  Premio  “Scuole di giornalismo” (valore  € 1.000),  riservato esclusivamente a servizi video realizzati dagli allievi delle scuole di giornalismo italiane riconosciute dall’Ordine dei giornalisti. Sono ammessi  esclusivamente i servizi video che siano andati in onda fra il 1° gennaio 2018 e il 18 febbraio 2019, su televisioni nazionali o satellitari, o su canali web.

 

Il 19 febbraio, lo ricordiamo, è il termine ultimo per presentare le domande  di partecipazione e per l’invio degli elaborati.

 

La cerimonia di premiazione si terrà il 5 aprile, un appuntamento che ormai dalle origini è stabilmente inserito nel programma ufficiale del Festival internazionale del giornalismo di Perugia.

 

 

Vai alla pagina dedicata

Voci collegateeccellenze, premiazioni, turismo

Esprimi il tuo voto:

Rating: 5.0/5 (4 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria TouringSARIdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia