Home > Comunicazione e Informazione > Primo piano > "Il comparto immobiliare dell'Umbria - tra presente e futuro", tema di confronto dalla Borsa immobiliare dell'Umbria

"Il comparto immobiliare dell'Umbria - tra presente e futuro", tema di confronto dalla Borsa immobiliare dell'Umbria

uploaded/primo piano 2019/cciaaborsaimmfoto3.JPG

 

Si è tenuto l'8 febbraio scorso, alla Camera di commercio di Perugia, il confronto che ha tracciato lo stato di salute del comparto immobiliare, componente decisiva e trainante per l’economia ed il tessuto sociale della nostra regione.

La Borsa Immobiliare dell’Umbria ha tenuto quelli che potrebbero essere definiti gli stati generali della principale istituzione di riferimento per il settore immobiliare, tra i più colpiti dalla crisi, ma che può tornare ad essere uno dei motori trainanti della nostra economia.

 

Istituita dal sistema camerale regionale, come ha sottolineato Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di commercio di Perugia, “ la Borsa Immobiliare dell’Umbria risponde alla funzione istituzionale assegnata agli enti camerali di regolazione e di tutela della trasparenza dei mercati attraverso la diffusione di informazioni certe, affidabili e trasparenti”.

 

Strumento principale dell’attività della Borsa Immobiliare dell’Umbria è il listino trimestrale dei prezzi degli immobili, rilevazione sistematica delle quotazioni degli immobili riscontrate sulla base delle negoziazioni esperite dagli operatori di mercato accreditati presso la Borsa e da altri agenti immobiliari. La Borsa Immobiliare offre, inoltre, un servizio di “Stime e Perizie”, che si distingue per trasparenza istituzionale “super partes”,  affidabilità e professionalità.

 

Un biglietto da visita chiaro e un messaggio forte consegnati agli operatori immobiliari, ai professionisti, agli enti, società e privati. Attenzione particolare è stata riservata ai temi della trasparenza e professionalità del mercato immobiliare, con riferimento particolare al fenomeno dell’abusivismo, ancora assai diffuso. Con una attenta riflessione, dati dell’andamento del mercato immobiliare umbro alla mano, sulle prospettive future e sulle condizioni capaci di sostenere una effettiva crescita del comparto.

 

Un focus sull’attività, le sue funzioni, i servizi offerti, i programmi e gli obiettivi, negli interventi  di Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di Commercio Perugia, Mario Pera, Segretario Generale dello stesso ente camerale,  Alessandro Petruzzi, Consigliere Camerale e Presidente Federconsumatori Umbria, Marcello Bambagioni, Presidente Comitato di Vigilanza della Borsa Immobiliare dell’Umbria, Fabio Dominici, Vice-Presidente del Comitato di Vigilanza,  Giovanni Belati, Presidente del Comitato per il Listino della Borsa Immobiliare dell’Umbria e Mauro Cavadenti Gasperetti, Componente Comitato di Vigilanza Borsa Immobiliare.

Voci collegateimmobiliare, mercato immobiliare

Esprimi il tuo voto:

Rating: 5.0/5 (4 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria TouringSARIdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia