Home > Comunicazione e Informazione > Primo piano > Registro Imprese Storiche: prorogati al 30 settembre i termini per presentare le domande

Registro Imprese Storiche: prorogati al 30 settembre i termini per presentare le domande

uploaded/Immagini/registroimpresestoriche.jpg

 

C’è tempo fino al 30 settembre per candidarsi a entrare nel Registro nazionale delle imprese storiche, promosso da Unioncamere e diffuso sui territori attraverso le Camere di commercio, per incoraggiare e premiare quelle imprese che, nel tempo, hanno tramesso alle generazioni successive un patrimonio di esperienze e valori imprenditoriali.

 

Destinatari e requisiti

L’iniziativa è rivolta a tutte le imprese di qualsiasi forma giuridica operanti in qualsiasi settore economico,  con esercizio ininterrotto dell’attività nell’ambito del medesimo settore per un periodo non inferiore a 100 anni alla data del 31 dicembre 2018.

 

Modalità di partecipazione

Le imprese interessate possono presentare domanda di iscrizione nel Registro delle imprese storiche alla Camera della provincia dove hanno sede legale o dove svolgono la loro attività, utilizzando l'apposito modulo di domanda, disponibile anche presso l’Ufficio Comunicazione e Relazioni con il Pubblico della Camera di commercio di Perugia.

L'iscrizione nel Registro delle imprese storiche è completamente gratuita.

 

Scarica la domanda di iscrizione
 
La domanda può essere:
  • inviata dalla casella di posta elettronica certificata dell'impresa alla casella  cciaa.perugia@pg.legalmail.camcom.it;
  • inviata a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento
  • presentata a mano all’Ufficio Protocollo della Camera di commercio di Perugia
 

Al modulo di domanda devono essere allegati: una breve relazione sulla vita dell’azienda dalla costituzione ad oggi, dalla quale si evinca, in particolare, la continuità storica dell’impresa; copia della documentazione storica utile a dimostrare la data di avvio dell'attività o della costituzione, qualora queste non coincidano con quelle risultanti dalla visura camerale; eventuale copia di pubblicazioni e/o documentazione storica sulle origini e sulla storia dell’impresa (facoltativa).

 

Per tutti i materiali indicati è preferibile l’invio in formato elettronico.

 

Sarà inoltre particolarmente apprezzato per l’eventuale pubblicazione nel Registro delle imprese storiche l’invio del logo o marchio attuale dell'impresa, di fotografie d’epoca o riproduzioni di documenti storici (lettere commerciali, documenti contabili, cataloghi storici, marchi storici, pubblicità...), corredati da didascalie (data o periodo, breve descrizione del contenuto del documento o della fotografia...).  

 

Il Registro rappresenta uno strumento di valorizzazione delle imprese che, nella longevità ultracentenaria, testimoniano le trasformazioni e i caratteri più profondi di un’identità nazionale e territoriale, nonché la capacità di coniugare innovazione e tradizione, apertura al mondo e appartenenza alla comunità, luogo per eccellenza dove si costruisce e si conserva l’identità del sistema economico e imprenditoriale locale.

Avviso riapertura termini 2019

Modello domanda

Regolamento

 

Esprimi il tuo voto:

Rating: 4.2/5 (5 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria TouringSARIdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia