Home > Comunicazione e Informazione > News > Dal MISE i voucher per consulenza in innovazione

Dal MISE i voucher per consulenza in innovazione

 

La misura Voucher per consulenza in innovazione (Innovation manager) è l’intervento su scala nazionale che, in coerenza con il Piano nazionale “Impresa 4.0”, sostiene i processi di trasformazione tecnologica e digitale delle PMI e delle reti di impresa di tutto il territorio nazionale attraverso l’introduzione in azienda di figure manageriali in grado di implementare le tecnologie abilitanti previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0, nonché di ammodernare gli assetti gestionali e organizzativi dell’impresa, compreso l’accesso ai mercati finanziari e dei capitali.

 

Sono ammissibili a contributo le spese sostenute a fronte di prestazioni di consulenza specialistica rese da un manager dell’innovazione qualificato, indipendente e inserito temporaneamente, con un contratto di consulenza di durata non inferiore a nove mesi, nella struttura organizzativa dell’impresa o della rete. I servizi di consulenza devono erogati da un manager qualificato, iscritto nell’apposito elenco istituito dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE).

 

Il contributo massimo, che verrà concesso in regime de minimis (Reg. UE n.1407/2013), varia a seconda della tipologia di beneficiario:

  • Micro e piccole imprese: contributo pari al 50% dei costi sostenuti fino ad un massimo di 40 mila euro
  • Medie imprese: contributo pari al 30% dei costi sostenuti fino ad un massimo di 25 mila euro
  • Reti di imprese: contributo pari al 50% dei costi sostenuti fino ad un massimo di 80 mila euro
Tutti i requisiti necessari per poter accedere a quest’agevolazione e l’elenco delle categorie delle spese ammissibili si trovano sul sito del MISE alla pagina dedicata.  
 

Una sintesi della misura agevolativa e delle piattaforme informatiche per la presentazione delle domande è riportata nelle slides di presentazione.

 

Step per la richiesta del voucher

  • Consultazione online dell'elenco degli Innovation Manager
  • Scelta del manager
  • Richiesta di accreditamento da parte delle Reti d’Impresa non dotate di soggettività giuridica, da inviarsi esclusivamente tramite PEC all’indirizzo managerinnovazione@pec.mise.gov.it
  • Verifica preliminare del possesso dei requisiti di accesso alla procedura informatica;
  • Compilazione della domanda di accesso alle agevolazioni (con firma digitale) comprensiva del modello “Offerta servizi di consulenza” sottoscritto dal consulente, a partire dalle ore 10.00 del 7 novembre 2019 e fino alle ore 17.00 del 26 novembre 2019; https://agevolazionidgiai.invitalia.it/
  • Acquisizione del codice di predisposizione e dell’identificativo della domanda;
  • Invio della domanda di accesso alle agevolazioni, a partire dalle ore 10.00 del 3 dicembre 2019 (Click Day).
 

Per informazioni: info.managerinnovazione@mise.gov.it 

 
 

 

Voci collegateinnovazione, innovazione digitale

Esprimi il tuo voto:

Rating: 3.0/5 (5 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria TouringSARIdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia