Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > pillole formative - conferenza stampa

07-04-2011

pillole formative - conferenza stampa

 

Camera di Commercio di Perugia e Comitato Giovani Imprenditori delle associazioni di categoria presentano
pilloleformative®


Un modo nuovo di fare Formazione Professionale
per imprenditori, dipendenti e collaboratori


La Formazione arriva su YouTube e i social networks.
Pilloleformative® in forma di clip sui temi oggetto della Formazione.
Il programma ideato e realizzato dal Comitato Giovani Imprenditori delle Associazioni di Categoria con il sostengo della Camera di Commercio di Perugia è stato presentato dal Presidente della Camera Giorgio Mencaroni e dal portavoce del Comitato Andrea Gambini.

 

 

 

 

L’idea fonda sulla forza di un assunto: internet, pur non senza contraddizioni, è formidabile strumento di diffusione del sapere e della conoscenza, dunque, piattaforma ideale su cui tracciare percorsi formativi a beneficio degli imprenditori e con loro dei dipendenti e dei collaboratori dell’azienda. Protagoniste dell’iniziativa le menti creative del Comitato Giovani Imprenditori delle Associazioni di Categoria della provincia di Perugia, che nella fase di progetto e realizzazione hanno incontrato l’adesione e il sostegno della Camera di Commercio.
pilloleformative®, così si chiama il prodotto finito, è un format strutturato in forma di clip, in cui vengono trattate in modo sintetico, ma non riduttivo, tematiche affrontate nei tradizionali corsi di formazione, seminari, stage, workshop tenuti dal Comitato Giovani Imprenditori.


Immesse in rete, le pilloleformative® sfruttano le potenzialità di diffusione di nuovi mezzi di comunicazione come YouTube e facebook e arrivano dirette ai destinatari, sui loro pc, ma anche sui tablet e smartphone, sempre disponibili e pronte all’uso in qualsiasi luogo ci si trovi e in ogni momento della giornata.

 

 


“Il fatto singolare è che le pilloleformative® non nascono per l’insuccesso delle nostre iniziative di formazione tradizionali, ma al contrario, per il loro altissimo gradimento” spiega Andrea Gambini, portavoce del Comitato Giovani Imprenditori.. “Il gran numero di adesioni e presenze ai nostri corsi pone anche problemi organizzativi di non scarsa importanza, come la realizzazione del materiale didattico - informativo da fornire a tutti i partecipanti o la complessa gestione logistica degli eventi, spesso condizionata dalla ubicazione delle sedi e dalla scarsa disponibilità di tempo dei partecipanti. Tutto questo, unito alla necessità di ricercare una sempre più intensa e duratura relazione tra docente e discente, ci hanno convinto – ha ricordato Gambini – che dovevamo trovare e attivare un collegamento più articolato, rapido e diretto, tra noi e i fruitori dei servizi di formazione. La risposta è nelle pilloleformative® uno strumento capace di allargare enormemente gli ambiti dei normali corsi di formazione, superando limiti logistici e geografici”.


“Non mi sorprende che un progetto così innovativo scaturisca dall’opera del Comitato Giovani Imprenditori” ha ricordato il presidente della Camera di Commercio di Perugia Giorgio Mencaroni. “Conosco la serietà e la responsabilità di questi giovani, conosco la forza che mettono nell’impegno volontario, non imposto dall’alto, e soprattutto, conosco la loro capacità di lavorare in rete, in modo trasversale, tra delegati di associazioni diverse”.


“Le pillole formative aprono la strada a un nuovo modo di fare formazione – ha detto ancora il presidente Mencaroni. Proprio constatando che il tempo a disposizione è sempre limitato, ma anche che la formazione è un elemento imprescindibile del fare impresa, questa mi pare una soluzione ottimale, sia a livello organizzativo che didattico”.
Andrea Gambini ha voluto evidenziare un altro aspetto non trascurabile legato all’introduzione delle pillole formative. “Attraverso questi strumenti abbiamo oggi la possibilità di creare una dispensa di contenuti sempre fruibile in rete, che consente di raccogliere spunti e suggerimenti per migliorare le attività in corso e favorire nuove progettualità”.
“Il Comitato Giovani Imprenditori ha dimostrato capacità e dinamismo e il progetto pilloleformative è soltanto l’ultimo passo di un fronte operativo sempre vivo e in movimento” ha riconosciuto il Presidente Giorgio Mencaroni.

 


 

 

Il Comitato ha impostato il suo metodo di lavoro su due tipologie di intervento complementari, da una parte si è concentrato su attività di studio ed approfondimento dedicandosi a temi di grande attualità, quali il ricambio generazionale, l’innovazione, la cultura di impresa e le reti di impresa. Dall’altra, si è impegnato a favore della formazione professionale degli imprenditori, promuovendo seminari di taglio pratico, volti, ad esempio, ad un efficace utilizzo delle email, ad un convincente approccio con la clientela e a tecniche di marketing, utili per massimizzare la propria attività in termini di contatti e conclusione di affari.


Nel corso della Conferenza Stampa sono state presentate pilloleformative già in rete cui presto se ne aggiungeranno altre costruite intorno ai temi di un nuovo corso di formazione che il Comitato dei Giovani imprenditori di Perugia terrà a partire dal 6 maggio prossimo.

 

 

 

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.7/5 (46 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia