Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > La Camera di Commercio di Perugia a sostegno del settore Arredo Casa

06-06-2011

La Camera di Commercio di Perugia a sostegno del settore Arredo Casa

 

 La Camera di Commercio di Perugia a sostegno del Settore Arredo Casa.

 

In occasione di Festarch, Festival Internazionale di Architettura, architetti italiani e stranieri si sono incontrati con aziende locali dell’Arredo Casa, che partecipano al progetto camerale “Italian Living Umbria”.
Altra iniziativa firmata dalla Camera di Commercio, un Concorso Internazionale, realizzato con la consulenza del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università degli Studi di Perugia e della Fondazione Umbra per l’Architettura, che vedrà la cerimonia di premiazione nel corso dell’edizione 2012 di Festarch
.

 

In questi ultimi anni, il Settore umbro dell’Arredo Casa, al pari peraltro di altri comparti economici, ha dovuto fronteggiare gli effetti di una crisi globale che si è abbattuta sul nostro sistema economico locale e ancora oggi non del tutto superata.


La Camera di Commercio di Perugia, facendosi interprete delle esigenze del settore Arredo Casa, ha varato una serie di iniziative a sostegno del comparto, coinvolgendo e sollecitando in tale direzione, altri enti e organismi che operano per la tutela e la valorizzazione del comparto.
Tra gli interventi camerali si ricorda il sostegno ai mobilieri di Città di Castello attraverso il contributo che annualmente viene concesso alla Mostra del Mobile di Città di Castello e quello riservato alle attività di studio e sviluppo di nuovi modelli e tecnologie, a cominciare dal workshop “PMI umbre del sistema abitare: competitività locale e contesto internazionale”, tenuto lo scorso mese di novembre insieme all’ICE e in collaborazione con Confapi e l’Università di Perugia.


Ma il passo più significativo è stato senz’altro quello di “Italian Living Umbria”, progetto che ha accompagnato molte aziende umbre verso il grande mercato della California, per l’Arredo Casa addirittura il più importante del mondo.


E la Camera di Commercio di Perugia non si è fatta sfuggire l’occasione offerta da Festarch 2011, manifestazione che ha portato a Perugia architetti di fama mondiale, designer, operatori, appassionati. I due interventi organizzati dalla Camera di Commercio a Festarch si erano posti l’obiettivo di creare occasioni di confronto e incontro tra le aziende locali e la cultura del design. E in quest’ottica, ha avuto un significativo successo il confronto tra grandi architetti italiani e stranieri e alcune aziende locali, industriali e artigianali, del settore Arredo Casa, individuate proprio tra quelle che partecipano al progetto “Italian Living Umbria”, presenti l’architetto Stefano Boeri di Festarch e i rappresentanti del Gruppo Rizzoli e della rivista Abitare che del Festival sono i primi sostenitori. Per la Camera di Commercio di Perugia è intervento il Segretario Generale Dott. Mario Pera. Un incontro proficuo da cui sono emerse interessanti indicazioni sulle potenzialità concorrenziali delle nostre imprese e sulle strategie adottate per la valorizzazione dei loro prodotti sul mercato interno e su quelli esteri. Un confronto di alto livello che ha permesso alle nostre aziende di confrontarsi con la grande cultura del design, prendendo atto, una volta di più, che il design può e deve rappresentare uno straordinario fattore di innovazione, capace di dare una spinta determinante verso il successo dell’impresa.

 


L’altra iniziativa della Camera di Commercio presentata a Festarch è l’organizzazione di un Concorso Internazionale bandito con la consulenza del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università degli Studi di Perugia e della Fondazione Umbra per l’Architettura. Il Concorso della Camera di Perugia intende avvicinare mondi culturali distanti geograficamente, ma uniti dal desiderio di ricercare e praticare il valore della “bellezza”, sia che si parli di una abitazione privata che di una opera pubblica.


“Ma con il nostro Concorso – ha dichiarato il Segretario Generale della Camera di Commercio Dott. Mario Pera – intendiamo anche lanciare un messaggio forte di sostegno e supporto alla Candidatura di Perugia e Assisi a Capitale Europea della Cultura per il 2019”.


La cerimonia di premiazione della I Edizione del Concorso si svolgerà nel corso di Festarch 2012.



 

Voci collegateconcorsi

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.7/5 (47 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia