Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > Indagine Excelsior, previsioni di assunzione delle imprese per l'ultimo trimestre del 2011

18-10-2011

Indagine Excelsior, previsioni di assunzione delle imprese per l'ultimo trimestre del 2011

 

 

 

Negli ultimi tre mesi di quest’anno nelle imprese dei settori Industria e Terziario della Provincia di Perugia, troveranno lavoro 710 persone, di cui 160 stagionali.

 
Sono stati presentati a Roma presso la sede del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, i dati Excelsior relativi alle previsioni di assunzione delle imprese per l’ultimo trimestre del 2011.

Su base nazionale si riscontra una sostanziale stabilità nei programmi di assunzione delle imprese negli ultimi mesi dell’anno. Sondati da Unioncamere e Ministero del Lavoro nell’ambito della nuova indagine trimestrale del Sistema informativo Excelsior sulla domanda di lavoratori dipendenti delle imprese industriali e terziarie, gli imprenditori italiani dichiarano 91.800 assunzioni programmate tra ottobre e dicembre 2011 (2.000 in meno di quelle messe in cantiere nell’ultimo trimestre del 2010), con una riduzione rispetto allo scorso anno delle assunzioni non stagionali ed un aumento delle stagionali.


In provincia di Perugia la previsione di assunzione di nuova forza lavoro, anche in questo caso riferita alle imprese dell’Industria e del Terziario, è di 710 unità, di cui 160 stagionali. Nel trimestre estivo, da giugno a settembre scorsi, le previsioni di assunzione erano state 1.750, quindi si registra una flessione, che tuttavia va interpretata alla luce della diversa dinamicità produttiva dei due periodi considerati.


Il Presidente della Camera di Commercio di Perugia Giorgio Mencaroni: “Non produciamo ancora abbastanza lavoro, tuttavia fa riflettere il fatto che, confermando il dato del trimestre scorso, anche negli ultimi 3 mesi dell’anno, quasi una assunzione su 4 è di difficile reperimento. Resta forte – e questo è un fatto positivo - la richiesta di lavoratori giovani con meno di 30 anni, che interessa oltre la metà delle assunzioni previste”.


Tra i lavori più richiesti nel IV trimestre 2011 cuochi, camerieri e professioni simili, commessi e altro personale di vendita nei negozi, insegnanti ed esperti di formazione e di attività culturali, operai metalmeccanici e elettromeccanici.

 

tabella

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.6/5 (44 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia