Home > > > Il mercato cileno si apre alle imprese umbre del settore delle Macchine Agricole

Il mercato cileno si apre alle imprese umbre del settore delle Macchine Agricole

 

 


La Camera di Commercio di Perugia, in collaborazione con Umbria Export e la Camera di Commercio Italiana in Cile, ha organizzato a Santiago del Cile incontri diretti tra imprese umbre e operatori, importatori e distributori locali finalizzati alla ricerca di nuove opportunità di business. Hanno partecipato alla missione in Cile le imprese Faza Srl, Spapperi Srl, Nardi SpA e Sitrex SpA.

 


Cresce il progetto di sostegno all’internazionalizzazione “Ambasciatori dell’Umbria in America Latina” che la Camera di Commercio di Perugia sta portando avanti in collaborazione con Umbria Export, agenzia per l’export di Confindustria Umbria.
Dopo le missioni in Argentina e Messico, il progetto ha ripreso la via del Cile, interrotta a fine 2010 a causa del terremoto che colpì il paese latino americano.


La missione in Cile è stata organizzata in stretta collaborazione con la Camera di Commercio italiana a Santiago che aveva indicato nella Meccanica per l’Agricoltura, uno dei comparti di maggiore interesse del mercato cileno. La Camera di Commercio di Perugia aveva quindi trasferito tale indicazione alle associazioni di categoria per invitare le imprese interessate a prendere parte all’iniziativa. La delegazione umbra che ha partecipato alla prima missione in Cile è stata guidata dalla Responsabile Promozione della Camera di Commercio di Perugia Amelia Argenziano e da Enzo Faloci, direttore di Umbria Export. Faza Srl, Spapperi Srl, Nardi SpA e Sitrex SpA, le imprese umbre, partecipanti, tutte del settore Macchine Agricole.


Gli incontri diretti B2B hanno consentito alle imprese umbre partecipanti di attivare contatti operativi con molte imprese cilene del settore, ma anche con buyers, importatori e distributori attivi oltre che in Cile anche negli altri paesi latino americani.
Il lavoro preparatorio svolto dalla Camera di Santiago ha reso gli incontri molto operativi e tutte le aziende oltre ad aver apprezzato la qualità degli interlocutori, hanno riferito di accordi molto concreti e alcuni imprenditori cileni hanno programmato viaggi d’affari in Umbria per le settimane immediatamente successive alla missione a Santiago.


I nostri operatori, inoltre hanno potuto verificare in prima persona le ottime potenzialità che il mercato cileno può offrire in diversi settori produttivi, sia in termini di scambi commerciali, ma anche per accordi e intese tra imprese.


I settori più interessanti per le nostre imprese sono:
- Macchinari agricoli. Il Cile non ha una produzione propria e l’Italia è il primo paese esportatore verso il Cile di macchine agricole. Il mercato interno cileno è di dimensioni non grandi ma può rappresentare un’eccezionale opportunità come piattaforma per la distribuzione dei prodotti in tutto il Sud America, grazie ai 56 trattati di libero scambio che il paese ha con quasi tutti i principali paesi al mondo (dazi pari a 0). Il mercato della distribuzione è concentrato in pochissime aziende che operano prevalentemente a Santiago e che hanno uffici di vendita in tutto il paese (oltre 4200 km di lunghezza);
- Filiera Costruzioni/- Sistema casa, in fortissima crescita sia come costruzioni ad uso abitativo che ad uso commerciale ed industriale. Durante i colloqui sono state avanzate richieste specifiche quali macchinari da lavorazione per i cantieri;
- Energie rinnovabili. E’ in atto a livello legislativo un processo di riorganizzazione normativa e quindi sono attese buone opportunità in un mercato che già mostra sensibilità verso le innovazioni che possono essere proposte dalle imprese umbre.
- Allestimenti per supermercati e Prodotti Agroalimentari, in particolare pasticceria e cioccolato, pasta, tartufo e prodotti lavorati.

Ovviamente, buone prospettive offre il Turismo sia in entrata che in uscita.

 

 

Voci collegateinternazionalizzazione, mercato internazionale

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.7/5 (49 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia