Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > 02-10-2009 Dalla California alla scoperta delle eccellenze umbre del settore Arredo Casa

02-10-2009

Dalla California alla scoperta delle eccellenze umbre del settore Arredo Casa

Il Progetto Italian Living Umbria, frutto della collaborazione fra ICE, Sviluppumbria, Regione Umbria, Camera di Commercio di Perugia e Centro Estero dell’Umbria, con il determinante supporto della Camera di Commercio italiana a Los Angeles e dell’ufficio ICE di Atlanta, nasce con lo scopo di favorire relazioni d’affari tra le imprese umbre del settore Arredo Casa e il mercato californiano.
Il format proposto da Italian Living Umbria è del tutto innovativo rispetto alle tradizionali iniziative promozionali e punta a programmare e gestire, con il coinvolgimento di aziende dello stesso settore e complementari, un servizio di promozione e supporto permanente nel mercato di sbocco, fornendo assistenza commerciale e logistica in loco.
Partner dell’iniziativa è l’Associazione degli Architetti Calforniani (A.I.A.) che ha come punto di riferimento operativo il Pacific Design Center, il più importante centro espositivo di settore della California, all’interno del quale opera da qualche mese una showroom “Umbria” per le imprese che aderiscono a Italian Living Umbria.
Ed è proprio questa la novità di maggior rilievo: il coinvolgimento nell’iniziativa di professionisti del settore, architetti californiani e umbri, che in una sorta di partnership tecnica, ma anche culturale, promuoveranno la conoscenza e l’uso dei prodotti delle imprese umbre dell’ArredoCasa, di fatto garantendone il livello qualitativo e l’autenticità.
In questi giorni una delegazione proveniente dalla California, guidata dall’Architetto Bruno Bondanelli e accompagnata dall’Architetto perugino Giovanna Signorini, ha visitato alcune imprese umbre del settore, per una presa di contatto diretta con le metodologie di lavoro utilizzate e i prodotti realizzati.
Al termine del programma di visite, la Camera di Commercio di Perugia ha tenuto un incontro in cui la delegazione californiana si è confrontata con gli imprenditori umbri per tracciare un bilancio dell’iniziativa e approfondire l’esame dei possibili ambiti di collaborazione delineati dal programma di Italian Living Umbria. Hanno introdotto i lavori il presidente della Camera di Commercio di Perugia Ing. Giorgio Mencaroni e il Dott. Michele Lapalorcia di Sviluppumbria.
Presenti il segretario generale della Camera di Commercio Dott. Andrea Sammarco e l’Architetto Giovanna Signorini .

 


“Il progetto Italian Living Umbria – ha detto il presidente Mencaroni - segna una svolta nelle politiche promozionali realizzate a beneficio del sistema economico provinciale per la forte coesione fra i partner coinvolti, ICE, Sviluppumbria, Regione Umbria, Camera di Commercio di Perugia e Centro estero dell’Umbria. Un risultato raggiunto in virtù della capacità negoziale mostrata dagli enti e da tutti coloro che all’interno del progetto li rappresentano”.
“Guardiamo con attenzione ai risultati, sotto il profilo commerciale, che potranno venire per le aziende umbre, ha aggiunto l’Ing. Mencaroni – ma crediamo che Italian Living Umbria esprima anche una forte valenza culturale: non va trascurato infatti che attraverso i prodotti delle nostre imprese passano valori fondanti della nostra terra, la tradizione e la sapienza artigiana, coniugate con capacità produttive anche di livello industriale, l’attenzione alla qualità del prodotto in ogni suo aspetto, il rispetto per l’habitat in cui l’attività economica si realizza”.
Il Dott. Michele Lapalorcia di Sviluppumbria ha ricordato le prossime iniziative in agenda a cominciare dalla presenza di Italian Living Umbria come main sponsor alla cerimonia di consegna degli Oscar dell’Architettura in programma a Los Angeles il prossimo 21 ottobre.
L’Architetto californiano Bruno Bondanelli, membro dell’A.I.A. (Associazione Architetti Californiani) e direttamente impegnato nel progetto Italian Living Umbria, ha riportato le impressioni ricavate dal contatto diretto con le imprese umbre, confrontandosi con i numerosi imprenditori presenti all’incontro.
“Le aziende che abbiamo visitato – ha ricordato l’arch. Bondanelli – realizzano prodotti che possono senz’altro trovare un’accoglienza positiva sul mercato californiano, certo molto interessante, ma anche selettivo ed esigente”. Flessibilità, passione ed elevata qualità sono senza dubbio le caratteristiche che contraddistinguono le aziende umbre.
“Le aziende coinvolte nel progetto Italian Living Umbria – ha detto ancora Bruno Bondanelli - hanno un’altissima specializzazione legata alla tradizione e alla manualità, ma che le ha portate ad evolversi in aziende industriali altamente tecnologiche, in grado di realizzare prodotti dal design accattivante e adatti a qualunque tipo di richiesta”.
Ma c’è un elemento in più, secondo Bondanelli, che differenzia l’opera degli imprenditori umbri: la passione per il prodotto che realizzano e l’amore per il lavoro che svolgono”.
“La California – ha concluso l’architetto Bondanelli – è pronta a lavorare con l’Umbria e abbiamo già verificato un interesse concreto da parte di molti committenti che potrebbe realizzarsi addirittura nelle prossime settimane. E ciò grazie alle iniziative di Italian Living Umbria, che ha messo in moto una vivace e qualificata rete di contatti fra professionisti e aziende, a cavallo fra Umbria e California, che porterà il progetto a crescere e consolidarsi anche per gli anni a venire”.
“Ad oggi sono 37 le imprese umbre partecipanti a Italian Living Umbria, 34 di Perugia e 3 di Terni – ha ricordato il Segretario Generale della Camera di Commercio di Perugia Dott. Andrea Sammarco – ma non avendo posto limiti temporali alle adesioni, le aziende possono ancora candidarsi alla partecipazione al progetto”.


 

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.5/5 (48 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia