Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > 140 ragazzi di 12 Istituti Superiori della provincia di Perugia parteciperanno al JobDay

03-10-2012

140 ragazzi di 12 Istituti Superiori della provincia di Perugia parteciperanno al JobDay

 

Giulia, 17 anni, studentessa e manager per un giorno; Clizia, 18 anni, studentessa e chimico per un giorno; Michele, 16 anni, studente e ceramista per un giorno; Marco, 18 anni, studente e farmacista per un giorno.


Queste, e molte altre, le avventure che vivranno gli studenti delle scuole superiori della provincia di Perugia che hanno aderito all’iniziativa “Scuola elevata al lavoro”. Il progetto - svolto grazie alla Camera di Commercio di Perugia e promosso da Unioncamere - si pone l’obiettivo di proporre agli studenti una formazione “sul campo”, che permetta loro di cogliere gli insegnamenti pratici del mondo professionale.


“Scuola elevata al lavoro” prevede la realizzazione del JobDay (giornata del lavoro), una formula di orientamento innovativa in Italia ma consolidata in Usa e Canada. L’iniziativa permette ai ragazzi di seguire, per un giorno, un imprenditore o un lavoratore in imprese, uffici pubblici, negozi, studi professionali, laboratori, officine.


Sono 140 gli studenti, provenienti da 12 Istituti Superiori della provincia di Perugia, che hanno aderito con entusiasmo al JobDay e che trascorreranno una giornata con altrettanti mentor aziendali. Le aziende sono state selezionate dalla Camera di commercio, in linea con le aspirazioni e gli orientamenti espressi dai ragazzi, nei settori più diversi quali la meccanica, la chimica, l’agricoltura, la grafica e la comunicazione, gli studi commerciali, le aziende di servizio in ambito sanitario, i servizi culturali, sociali ed educativi, l’informatica, la ricettività e la ristorazione. Fra i mentor aziendali figurano anche alcune associazioni di categoria (Confcommercio e Confartigianato, tramite Eco.Si. Foligno) ed enti pubblici, quali il Comune di Gubbio (Biblioteca), il Comune di Perugia (Ufficio servizi educativi e Ufficio adozioni), la Regione dell’Umbria (Provveditorato opere pubbliche), la Banca d’Italia, la Sovrintendenza archivistica e la stessa Camera di Commercio di Perugia.


Giorgio Mencaroni, presidente della Camera di Commercio di Perugia: “L’idea nasce dal fatto che molti ragazzi delle scuole superiori sognano di fare mestieri come l’imprenditore o l’avvocato, ma non hanno un’idea chiara di cosa significhi realmente intraprendere queste professioni. Il progetto “Scuola elevata al lavoro” di Unioncamere offre loro la possibilità di toccare con mano il mondo professionale e mette in condizione gli studenti di prendere decisioni più consapevoli per il futuro. Una esperienza interessante e formativa anche per chi svolge il ruolo di tutor: io stesso per un giorno ho accompagnato nella sua giornata di lavoro presso la nostra Camera di Commercio, Giulia, studentessa del liceo classico Plinio il Giovane di Città di Castello”. “Sono particolarmente soddisfatto anche della risposta convinta venuta dalle imprese e dai professionisti che i nostri uffici sono riusciti a coinvolgere: i numeri testimoniano un grado di partecipazione e di “responsabilità sociale” da parte del nostro sistema economico che, proprio in un momento di crisi come quello che stiamo attraversando, fa ben sperare e lancia un importante segnale di solidarietà e di patto forte fra generazioni”.


Il progetto “Scuola elevata al lavoro” ha anche una sua dimensione internazionale e molti ragazzi hanno già partecipato ad iniziative in alcuni paesi Europei.
Complessivamente, in Italia, hanno aderito al progetto 50 Camere di commercio e si sono svolti 1.800 stage e si prevede la realizzazione di 2.000 iniziative di JobDay. 

 


 

Voci collegatealternanza scuola-lavoro, formazione

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.9/5 (47 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia