Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > 07-07-2009 L'Ing. Giorgio Mencaroni è il nuovo presidente della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Perugia

07-07-2009

L'Ing. Giorgio Mencaroni è il nuovo presidente della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Perugia

 

L’Ing. Giorgio Mencaroni è il nuovo presidente della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Perugia. Succede ad Alviero Moretti che ha guidato l’ente negli ultimi dieci anni.
Perugino, 62 anni, imprenditore del settore Turismo, Giorgio Mencaroni è da sempre impegnato nell’associazionismo imprenditoriale e, tra gli altri, ricopre gli incarichi di presidente della Confcommercio di Perugia e della Federalberghi dell’Umbria.
Giorgio Mencaroni è stato eletto dal Consiglio Camerale riconvocato per oggi dopo la seduta di insediamento del 25 giugno scorso. Resterà in carica per il quinquennio 2009-2014.
“La soddisfazione per essere stato chiamato a questo importante incarico – ha detto il presidente Mencaroni – mi sarà di stimolo per fare di questa Camera un punto di riferimento sempre più qualificato per l’’intero sistema delle imprese provinciali. Una Camera in cui sarà garantito ad ogni associazione, al di là delle dimensioni, il diritto di svolgere a pieno le funzioni di rappresentanza degli interessi delle imprese”.
Primo atto del presidente Mencaroni la convocazione del Consiglio per l’elezione della nuova Giunta camerale che si terrà il prossimo 28 luglio.
 
La Camera di Commercio di Perugia ha un nuovo presidente: è l’Ing. Giorgio Mencaroni, eletto stamane dal Consiglio Camerale, che dopo la riunione di insediamento del 25 giugno scorso era stato riconvocato per oggi per procedere alla terza votazione, da cui poi è risultato eletto il nuovo presidente.
Il Consiglio Camerale, composto da 32 membri, si è così espresso: Giorgio Mencaroni 19 voti, 2 in più del quorum richiesto, 13 le schede bianche. Nessun altro candidato ha ottenuto voti.
Nato a Perugia 62 anni fa, laureato in Ingegneria Civile all’Università di Pisa, imprenditore del settore Turismo, Giorgio Mencaroni è da sempre impegnato nel mondo dell’associazionismo imprenditoriale per il settore del commercio e del turismo, all’interno del quale ricopre importanti incarichi sia a livello locale che nazionale. Presidente della Confcommercio di Perugia dal 2005, vice presidente della Confcommercio dell’Umbria, nonché membro della Giunta nazionale della stessa organizzazione. Grande impegno Giorgio Mencaroni ha profuso all’interno della Federalberghi di cui è vice presidente nazionale e presidente umbro dal 1996.
Da dieci anni in Camera di Commercio di Perugia in qualità di consigliere e membro di Giunta.
 
L’odierna seduta del Consiglio Camerale era stata aperta dagli interventi dei Consiglieri Graziano Pedetti e Claudio Ricciarelli che richiamandosi alla necessità di dare una guida forte ed autorevole al principale ente economico territoriale, avevano fatto appello al senso di responsabilità ed equilibrio di tutte le associazioni rappresentate in consiglio affinché si potesse trovare un punto d’accordo tra le varie posizione e giungere alla nomina del presidente della Camera. Una posizione questa che ha raccolto l’adesione di gran parte del Consiglio e si è concretizzata in un Ordine del Giorno approvato all’unanimità, in cui l’elezione del presidente si lega all’ineludibile presupposto di eleggere una giunta ispirata ai principi di unitarietà, equilibrio e garanzia.
Da qui il voto e l’elezione di Giorgio Mencaroni come nuovo presidente della Camera di Commercio di Perugia.
Nel suo primo intervento, il Presidente Mencaroni si è rivolto a tutte le associazioni, di tutte le ispirazioni e dimensioni, garantendo – ha detto – :“il massimo impegno e il rispetto della dignità di ognuna e del documento sottoscritto, così da poter giungere concretamente ad una piena condivisione e collettività delle scelte che la Camera sarà chiamata a fare”.
“Cercheremo di dare seguito concreto ai programmi che abbiamo individuato e condiviso – ha affermato il presidente Mencaroni – e se ci capiterà, come è umano che cio avvenga, di commettere degli errori vi invito fin d’ora a manifestare apertamente il vostro dissenso così da metterci in condizione di ricercare le migliori soluzioni”.
Un saluto e un ringraziamento particolari il presidente Mencaroni li ha dedicati al suo predecessore, Alviero Moretti, “un maestro di vita camerale, che in dieci anni di comune esperienza all’interno della giunta, più volte ci ha aiutato e indirizzato verso le scelte più giuste”. Un saluto cui Mencaroni ha accomunato i componenti e i membri dei consigli e delle giunte camerali degli ultimi dieci anni.
Primo atto da presidente Mencaroni, la convocazione della prossima seduta del Consiglio fissata per il prossimo 28 luglio per la nomina della nuova Giunta Camerale.
 


 

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.5/5 (45 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia