Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > 11-03-2009 Al via la decima Edizione del Concorso Regionale che sceglierà il migliore olio extravergine di oliva a Denominazione di Origine Protetta (DOP) prodotto in Umbria.

11-03-2009

Al via la decima Edizione del Concorso Regionale che sceglierà il migliore olio extravergine di oliva a Denominazione di Origine Protetta (DOP) prodotto in Umbria.

 

Al via la decima Edizione del Concorso Regionale che sceglierà il migliore olio extravergine di oliva a Denominazione di Origine Protetta (DOP) prodotto in Umbria.
In competizione quest’anno 25 aziende olearie e 6 piccoli produttori. Rappresentate le cinque sottozone di produzione olearia in cui è divisa la Regione dell’Umbria: Colli del Trasimeno, Colli Assisi-Spoleto, Colli Martani, Colli Orvietani, Colli Amerini.
La Giuria di 16 esperti guidata dal capopanel Giulio Scatolini e coordinata da Angela Canale, ha iniziato gli assaggi presso la sala degustazione della Camera di Commercio di Perugia e
Sabato 14 Marzo ad Assisi
– Palazzo del Municipio, Sala della Conciliazione, inizio ore 10.00 –
si terrà la giornata conclusiva con la proclamazione e premiazione dei vincitori 2009.
Grande successo sta riscuotendo “ORTO e OLIO”, iniziativa collegata al Concorso Regionale, che porta gli oli di qualità nei ristoranti umbri del circuito “Quality Restaurant”.
 
Con il Concorso Regionale per gli Oli Extravergini a Denominazione di Origine Protetta (DOP) “Umbria” si apre il ciclo di iniziative che il sistema camerale umbro (Unione Regionale delle Camere di Commercio umbre e Camere di Commercio di Perugia e Terni) dedica all’olio, una delle “eccellenze” dell’agroalimentare umbro.
I primi passi della decima edizione del Concorso ieri, 10 Marzo, con l’insediamento della giuria guidati dal capopanel Giulio Scatolini e coordinata da Angela Canale presso la sala Degustazioni della Camera di Commercio di Perugia.
“Per i nostri olivicoltori la scelta della qualità è un fatto ormai pienamente consolidato – ha dichiarato Alviero Moretti presidente della Camera di Commercio di Perugia e del Comitato di Coordinamento del Concorso. L’Umbria è terra di eccellenze olearie e l’intero territorio regionale, diviso in cinque sottozone, può fregiarsi della DOP (Denominazione di Origine Protetta) riconosciuta dalla Unione Europea. Un risultato cui ha portato un contributo anche il Concorso che – oltre ad essere un valido strumento di promozione - rappresenta uno stimolo per migliorare in continuazione la qualità di un prodotto che è già tra le eccellenze dei prodotti agricoli della nostra regione”.
Le aziende ai nastri di partenza del Concorso 2009 sono 25 e provengono da tutte le cinque sottozone in cui è diviso il territorio regionale Colli del Trasimeno, Colli Assisi-Spoleto, Colli Martani, Colli Orvietani, Colli Amerini. Una sezione speciale del Concorso è riservata ai Piccoli Produttori che commercializzano non più di 10 ettolitri di olio.
I partecipanti al Concorso 2009:
(CA: colli Amerini; CT Colli del Trasimeno; CAS Colli Assisi Spoleto;CM Colli Martani; CO Colli Orvietani)
 
Az. Agricola Oliveto di Contessa Gerltrude (CA)
Az. Agr. Hispellum (CAS)
Oleificio Ranieri (CAS)
Azienda Agraria Marfuga di Francesco Gradassi (CAS)
Frantoio di Spello uccd (CAS)
Società Agricola Trevi il Frantoio (CAS)
Società Agricola Mascio Srl (CAS)
Az. Agr. Biologica Cuore Verde s.s. Società Agricola (CAS)
Az. Agraria Calvarone (CAS)
Azienda Agraria Viola (CAS)
Olio Metelli (CAS)
Clarici Pier Domenico Azienda Agraria (CAS)
Az. Agr. Giulivi Fabio (CAS)
Az. Agraria Iannarilli Ferruccio (CAS)
Frantoio La Casella di Scassini Paolo (CM)
Monini spa (CM)
Società Agricola Moretti Omero s.s. (CM)
Frantoio Rinalducci Sas (CM)
Az. Agraria Bacci Noemio (CM)
Cantine Giorgio Lungarotti (CM)
Ranchino Eugenio (CO)
C.U.FR.OL. Srl (CO)
Batta Giovanni (CT)
Frantoio del Trasimeno (CT)
Saiagricola Spa - Tenuta di Montecorona (CT)
Frantoio Faliero Mancianti (CT)
 
PICCOLO IMPRENDITORE
Podere Castagna Alta di Pencetti Paolo (CAS)
Moretti Omero (CM)
Azienda Agraria Mirone Domenico (CO)
D.I.E.M.M.E. Srl (CT)
Bucacce di Verdacchi Fernanda & C. (CT)
Peltristo Carlo (CT)
 
La giornata finale del Concorso si terrà sabato 14 marzo ad Assisi (ore 10.00 Sala Conciliazione, Palazzo Municipale) e sarà condotta da Giuliano Giubilei giornalista Rai del TG3.
Le relazioni saranno svolte da Alviero Moretti Presidente del Comitato Organizzatore, Adriano Garofoli Presidente Unioncamere Umbria, Bernardina Di Mario Direttore della Casa Circondariale di Perugia “Capanne”. Il sindaco Claudio Ricci porterà il saluto della città di Assisi.
Il programma ruoterà intorno al tema dell’”Olio umbro come valore aggiunto allo sviluppo territoriale”: ne parleranno Tito Bittoni Presidente del Consorzio di Tutela olio DOP Umbria, Giuliano Nalli, Presidente Strade dell’Olio DOP Umbria, Paolo Morbidoni Vice Presidente Associazione Nazionale Città dell’Olio, Massimiliano Tremiterra Direttore Ufficio ICE Perugia, Andrea Sammarco Segretario Generale Camera di Commercio di Perugia
Le conclusioni saranno tratte da Carlo Liviantoni, Assessore alle Politiche Agricole e Agro-alimentari della Regione Umbria.
Culmine della cerimonia la proclamazione dei vincitori del Concorso 2009 e la premiazione dei migliori oli extravergini di oliva DOP Umbria della regione.
Intanto è in corso – e sta avendo un notevole successo – “Orto e Olio” iniziativa che ha portato gli oli di qualità DOP Umbria sui tavoli dei ristoranti del circuito “Quality Restaurant”. In questo modo si è voluto offrire ai consumatori della nostra regione l’opportunità di scoprire la preziosità dell’olio umbro e degustare l’olio nuovo certificato nei migliori ristoranti. “Orto e Olio” propone l’abbinamento tra l’olio e le verdure dell’orto, una fusione di prodotti semplici e naturali, da cui escono esaltati il gusto e le caratteristiche organolettiche dell’olio extravergine umbro.
Per Orto e Olio è stata messa in atto una collaborazione con la Casa Circondariale di Perugia, dove recentemente è partito il progetto “Podere Capanne”, una azienda agricola creata sui terreni nelle immediate vicinanze del carcere, che impegna in prima persona numerosi detenuti. Gli ortaggi e le altre verdure e legumi serviti nei ristoranti che partecipano a “Orto e Olio”, in parte provengono proprio dal Podere Capanne gestito dalla Cooperativa Sociale Gulliver.
Orto e Olio proseguirà fino al prossimo 14 marzo.
Le Redazioni sono invitate a partecipare alla giornata conclusiva del Concorso Regionale per gli Oli Extravergini a Denominazione di Origine Protetta (DOP) “Umbria.
 

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.6/5 (45 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia