Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > Gli oli extravergine volano nel regno unito, Ercole Olivario a Manchester, Edimburgo e Londra

13-06-2013

Gli oli extravergine volano nel regno unito, Ercole Olivario a Manchester, Edimburgo e Londra

 

Tre appuntamenti della Camera di Commercio di Perugia I 4 chef del Menu Symposium 2013 e una selezione rappresentativa di produttori del Concorso insieme per promuovere l’Italia dell’Extravergine

Prosegue con successo l’attività di promozione della Camera di Commercio di Perugia e del Comitato del Concorso Ercole Olivario per valorizzare e far conoscere gli oli extravergine del concorso 2013. Si parte da Manchester, per poi passare a Edimburgo e terminare con Londra. Il tutto in una tre giorni (18 – 20 giugno) densa e fitta di impegni che porta nel Regno Unito il Comitato dell’Ercole Olivario accompagnato da una rappresentanza di produttori e i 4 chef che hanno realizzato il menu del Symposium Culinario 2013.

Un gruppo di “testimonial” di successo delle eccellenze del paniere agroalimentare italiano del quale l’olio extravergine è parte integrante come alimento base della dieta, indispensabile per l’alimentazione, il benessere e la salute a tavola. E in ciascuna delle tappe si realizzeranno azioni mirate e diversificate per contribuire a far conoscere meglio l’extravergine. Dal convegno, alla degustazione alla promozione presso i ristoranti certificati con il marchio Ospitalità Italiana.

 

Il primo step, il 18 e 19 giugno, è quello di incontro e approfondimento in una due giorni di workshop dedicata all’olio extravergine italiano. Presso il Monastero di Manchester Cinzia Fraquelli Bocchi (Ristorante La Locanda di Gisburn – Inghilterra e Premio Lekytos nell’ultima edizione del concorso) organizza “Essential Olive Knowledge for a Healthier Future”, rivolta ad un pubblico di operatori specializzati, stampa e studiosi di settore. Non mancherà la degustazione di una accurata selezione di oli extravergine dell’Ercole Olivario.

 

Sempre il 19 Il Comitato si sposta a Edimburgo dove il Presidente della Camera di Commercio di Perugia, Giorgio Mencaroni interverrà presso la Camera di Commercio Italiana nel Regno Unito per raccontare la storia del prestigioso Concorso. Anche in questa importante sede istituzionale i presenti avranno l’occasione di degustare gli oli extravergine vincitori del Concorso.

 

“L’Ercole Olivario – sottolinea il presidente Giorgio Mencaroni - ha determinato un mutamento profondo nella cultura dell’olio di qualità in Italia ed ha contribuito in maniera significativa a consolidare un nuovo approccio a questo prodotto, sia da parte dei produttori che dei consumatori. L’extravergine ha ormai superato la concezione di semplice condimento ed è sempre più considerato un alimento con proprietà davvero uniche dal punto di vista della salute e dell’alimentazione. Con il Concorso ci siamo prefissi l’obiettivo di valorizzare questo inestimabile patrimonio italiano, e riteniamo di aver contribuito a questo cambiamento culturale che oggi ci consente di portare oltre confine un bene prezioso di cui siamo orgogliosi.”

 

All’attività di informazione segue una bella iniziativa che offrirà ai consumatori britannici la possibilità di apprezzare “live” la bontà dell’oro verde. A Londra il giorno 20, presso l’Ambasciata Italiana nel Regno Unito, il Presidente Mencaroni parlerà in conferenza stampa del Concorso e degli oli vincitori. Ma soprattutto lancerà l’operazione che vede il menu Symposium Ercole Olivario 2013 protagonista presso un numero selezionato di ristoranti londinesi che fanno parte del gruppo di ristoranti italiani certificati con il marchio di Ospitalità Italiana, certificazione rilasciata da ISNART (Istituto Nazionale Ricerche Turistiche) e Unioncamere.

 

I ristoratori aderenti al progetto, che adotteranno dal 22 Giugno al 30 Giugno il menu Ercole Olivario, riceveranno insieme al materiale promozionale del concorso da diffondere presso i clienti un kit contenente i campioni degli oli vincitori. Una grande occasione per gli esercizi certificati che presenteranno un menu il “Made in Italy stellato” creato nel mese di maggio dalle mani talentuose di Riccardo Benvenuti (Umbria), Salvatore Tassa (Lazio), William Zonfa (Abruzzo) e Roberto Serra (Sardegna), nell’ambito dell’iniziativa Symposium Ercole Olivario 2013, realizzata a Perugia in collaborazione con l’Università dei Sapori.

 

“Si deve molto – conclude Mencaroni - a talenti come Zonfa, Tassa, Benvenuti e Serra che, con il loro impegno costante e la loro attenzione, ricoprono un ruolo fondamentale condividendo con noi la convinzione di quanto sia necessario far capire che l'olio non è un condimento, ma un vero e proprio ingrediente che può dar carattere e corpo ai piatti. Il Menu Symposium sarà insomma il biglietto da visita con il quale presentare al meglio la task force degli oli di Ercole Olivario presso i ristoranti italiani certificati all’Estero”.
 

 

Voci collegateazione promozionale, promozione

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.9/5 (48 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia