Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > Al via la campagna Start Up Imprenditoria Sociale

19-07-2013

Al via la campagna Start Up Imprenditoria Sociale

 

E’ partita da Perugia la campagna Start Up Imprenditoria Sociale a favore della nuova imprenditoria sociale

 

Consulenti e tutor affiancheranno i nuovi imprenditori nelle fasi di costituzione e start up dell’Impresa sociale.

Da oggi e fino al 30 settembre 2013 gli aspiranti imprenditori potranno presentare le domande di partecipazione con la loro idea d’impresa e diventare così i destinatari di consulenza mirata e di servizi finalizzati all’avvio della loro nuova attività, prestati gratuitamente dalla Camera di Commercio di Perugia.

All’iniziativa, promossa da Unioncamere in collaborazione con Universitas Mercatorum, aderiscono 37 Camere di Commercio di altrettante province italiane, con l’obiettivo di veder nascere nuove imprese sociali già dai primissimi mesi del 2014.

 

 

 

 


Con l’apertura delle iscrizioni degli aspiranti imprenditori di imprese sociali, è partito a Perugia il progetto Start Up Imprenditoria Sociale, realizzato dal sistema camerale UnionCamere, Camere di Commercio e Universitas Mercatorum.

Da oggi e fino al 30 settembre si procederà con la raccolta delle adesioni e la selezione delle idee e dei progetti d’impresa. A questo punto – e fino al 31 dicembre 2013 – inizierà il vero e proprio affiancamento agli aspiranti imprenditori: i tutor e i consulenti della Camera di Commercio di Perugia li accompagneranno passo dopo passo, nello sviluppo del loro progetto, nella definizione del business plan, nell’attivazione di un adeguato accesso al credito. In definitiva, l’azione dei consulenti camerali si protrarrà fino all’effettivo avvio dell’impresa.

I servizi sono rivolti a gruppi di aspiranti imprenditori che intendono avviare una nuova impresa sociale nel territorio provinciale di riferimento di una delle Camere aderenti all’iniziativa, nei settori “ad utilità sociale” previsti dal Dlgs 155/06 e dalla Legge 381/91 e cioè:
assistenza sociale • assistenza sanitaria • assistenza socio sanitaria • educazione, istruzione e formazione • tutela ambientale e dell’ecosistema • tutela dei beni culturali • turismo sociale • formazione post-universitaria • ricerca ed erogazione di servizi culturali • formazione extrascolastica.

“La Camera di Commercio di Perugia ha compreso da tempo l’importanza dell’economia civile e del terzo settore non solo nel suo valore sociale ma anche economico, tanto da essere la prima Camera in Italia ad aver istituito un seggio nella rappresentanza dedicato ai servizi alla persona” – afferma l’Ing. Giorgio Mencaroni, Presidente dalla Camera di Commercio di Perugia. “Oggi l’impegno si rinnova con questo progetto che garantisce un accompagnamento altamente specializzato da prestare gratuitamente all’imprenditore nella delicata fase di Start Up delle nuove imprese sociali. Un tessuto di imprese sociali più forte è precondizione necessaria a quella riforma del welfare che tutti auspichiamo, nella direzione della sussidiarietà e del protagonismo delle comunità locali.”

Il Dr. Andrea Fora Presidente del Laboratorio Economia Civile e membro del coordinamento nazionale del Forum del Terzo Settore saluta con grande piacere questa iniziativa. “Proprio in questi giorni l’Istat ha pubblicato i risultati del VI Censimento del no profit, che rileva una crescita costante del no profit come settore economico, pur nel mezzo della peggiore crisi di sempre: . + 9,5 per cento di addetti, il 6,4 per cento di PIL prodotto, + 8,4 per cento di imprese attive. Il no profit si conferma il settore più dinamico del sistema produttivo italiano, ed esso contribuisce sostanzialmente al rilancio dello sviluppo e alla tenuta della coesione sociale.” Ora però – dichiara Andrea Fora – servono segnali forti di riconoscimento e un cambio di rotta rispetto al passato, da parte delle forze politiche per garantire un nuovo modello di sviluppo nel quale, ci auguriamo, il welfare, la sussidiarietà e l’economia civile vengano valorizzati come una risorsa sulla quale investire”.


L’iniziativa è promossa da Unioncamere in collaborazione con Universitas Mercatorum.
Il progetto Start Up Imprenditoria Sociale avviato dalla Camera di Commercio di Perugia, sarà realizzato anche in altre 36 Camere di Commercio di altrettante province italiane: Asti, Avellino, Brindisi, Campobasso, Catanzaro, Chieti, Cremona, Crotone, Cuneo, Firenze, Frosinone, Genova, Imperia, l’Aquila, Lecce, Matera, Messina, Milano, Modena, Nuoro, Padova, Pavia, Pordenone, Potenza, Ragusa, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Roma, Rovigo, Siracusa, Taranto, Torino, Udine, Varese, Venezia, Verona, Vibo Valentia.
.

Per informazioni e risposte agli imprenditori interessati: avvisoimpresa.sociale@unimercatorum.it

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
Ulteriori informazioni su START UP IMPRENDITORIA SOCIALE e regolamento completo sul sito http://www.unimercatorum.it/start-up-imprenditoria-sociale

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
Referente Camera di Commercio di Perugia: Maria Gabriella Taddeo 0759660589-9660639
Gabriella.taddeo@pg.camcom.it
www.pg.camcom.gov.it

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
Unioncamere - l'Unione italiana delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura - è l'ente pubblico che unisce e rappresenta istituzionalmente il sistema camerale italiane, realizza e gestisce servizi e attività di interesse delle Camere di commercio e delle categorie economiche, coordinando le iniziative del Sistema attraverso direttive e indirizzi agli organismi che ne fanno parte.
••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
Universitas Mercatorum - Nata nel 2005 per promuovere la costituzione dell'Università Telematica del sistema delle Camere di Commercio italiane, la società realizza un'ampia gamma di servizi di ricerca e di assistenza tecnica e giuridico amministrativa prioritariamente a favore dei soci appartenenti al Sistema Camerale.
••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
 

Voci collegatestart up

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.7/5 (36 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia