Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > Indagine Excelsior 2013

23-07-2013

Indagine Excelsior 2013

 

La Camera di Commercio di Perugia presenta

INDAGINE EXCELSIOR 2013
MONITORAGGIO DEI FABBISOGNI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE DELL’INDUSTRIA E DEI SERVIZI IN PROVINCIA DI PERUGIA

 

Nel 2013 le imprese perugine (industria e servizi) prevedono di assumere 4.610 unità lavorative (stagionali e non stagionali), ma nell’identico periodo usciranno dai cicli produttivi 7.970 lavoratori.
Il saldo è pesantemente negativo: - 2,8%, peggiore della media nazionale ferma al – 2,2%.
Alla fine del 2013, in provincia di Perugia, si perderanno altri 3.360 posti di lavoro.

Giorgio Mencaroni, presidente della Camera di Commercio di Perugia:
“Per pensare di ricostruire l’occupazione che continuiamo a perdere c’è solo un modo: ripartire dalle imprese. Senza imprese non c’è lavoro, ma solo se si torna alla crescita le imprese possono ricreare occupazione. In provincia di Perugia – nel 2013 – Excelsior registra un saldo tra tasso di entrata di nuovi lavoratori e tasso di uscita, più basso, e non di poco (-2,8% contro – 2,2%), rispetto alla media nazionale. A conferma che da noi le difficoltà sono ancora più acute rispetto a quelle di molte altre aree del paese. I dati non sono confortanti ma la presenza di una quota significativa di imprenditori che scommettono sull’impresa e operano comunque nuove assunzioni fa capire che il sistema è vitale e che riducendo il carico burocratico e quello fiscale si libererebbero risorse per avvicinarci alla ripresa”.

Delle 4.610 assunzioni previste per il 2013 in provincia di Perugia 3.070 sono lavoratori “non stagionali”, di cui il 34,1% giovani fino a 29 anni. Il 12,8% degli assunti “non stagionali” risulterà di difficile reperimento, mentre oltre il 74% avrà necessità di una ulteriore formazione.

Ai 4.610 ingressi di lavoratori “stagionali e non stagionali”, si aggiungeranno nel corso del 2013, circa 800 lavoratori interinali, 880 collaboratori con contratto a progetto e 350 circa collaboratori con partita Iva, per un totale di ingressi in provincia di Perugia – di varia forma e qualità – di 6.730 unità.

Scarica il Dettaglio territoriale dei principali risultati
 

Voci collegateexcelsior

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.8/5 (36 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia