Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > 03-06-2008 UCP, un acronimo che sta per Uniform Customs and Practice

03-06-2008

UCP, un acronimo che sta per Uniform Customs and Practice

 

UCP, un acronimo che sta per Uniform Customs and Practice, in italiano Norme ed Usi Uniformi, è l’insieme di regole codificato dalla Camera di Commercio Internazionale di Parigi per disciplinare l’utilizzazione del Credito Documentario nelle transazioni internazionali. Sono interessate agli UCP – la cui ultima revisione è entrata in vigore nel luglio scorso con la denominazione UCP600 - tutte le imprese esportatrici che attraverso la sua applicazione possono garantirsi le migliori opportunità e garanzie nella competizione sui mercati internazionali.
Il Centro Estero delle Camere di Commercio dell’Umbria e Unicredit Corporate Banking. hanno recentemente organizzato un seminario sul tema “Le nuove norme per i crediti documentari: UCP600” riservato alle imprese umbre che lavorano con l’estero e che hanno la necessità di approfondire la conoscenza dell’UCP600 - in vigore da meno di un anno – così da sfruttarne tutte le caratteristiche ai fini della gestione del credito documentario.
L’iniziativa, che si inserisce nel quadro delle attività informative e formative programmate dal Centro Estero dell’Umbria per l’anno 2008 con l’intento di supportare le imprese esportatrici, ha riscosso un notevole successo testimoniato oltre che dalla numerosa partecipazione delle aziende, dalla folta presenza di professionisti del settore, dottori commercialisti, ragionieri, consulenti finanziari.
Il seminario ha fornito una ampia informativa sulle nuove opportunità offerte dall’accordo UCP600 con approfondimenti particolari su argomenti come:
- la comparazione fra UCP500 e UCP600;
- la struttura di un credito documentario ai sensi dell’UCP600;
- gli impegni e la responsabilità delle banche che intervengono in un credito;
- i nuovi criteri generali per l’esame dei documenti;
- i documenti espressamente regolati dall’UCP600;
- le principali caratteristiche del documento di trasporto internazionale, marittimo,aereo e su strada;
- i documenti di assicurazione.

 

“In accordo con Unicredit Corporate Banking – ha sottolineato il presidente del Centro Estero Ing. Pietro Giunti – abbiamo voluto fornire alle nostre imprese un supporto informativo su una normativa che di recente è stata aggiornata in maniera sostanziale. Le nuove norme rafforzano la funzione che il credito documentario da sempre svolge nel commercio internazionale offrendo al beneficiario uno strumento di pagamento sicuro e all’ordinante un mezzo che gli eviti un pagamento anticipato della fornitura”.
Il seminario sull’UCP600 è una iniziativa adottata nell’ambito della convenzione sottoscritta dal Centro Estero delle Camere di Commercio Umbre e da Unicredit Corporate Banking.
 

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.5/5 (45 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia