Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > Giorgio Mencaroni confermato Presidente della Camera di Commercio di Perugia

15-10-2014

Giorgio Mencaroni confermato Presidente della Camera di Commercio di Perugia

  

Giorgio Mencaroni confermato alla prima votazione Presidente della Camera di Commercio di Perugia.
Il nuovo Consiglio camerale, convocato stamane con decreto della Presidente della Giunta Regionale, lo ha eletto alla prima votazione, in cui era richiesta la maggioranza qualificata dei 2/3 degli aventi diritto.

 

Giorgio Mencaroni ha ottenuto 22 voti, il quorum richiesto, 1 voto è andato a Giovanni Bianchini, 8 le schede bianche.
Presenti 31 consiglieri su 33.

Giorgio Mencaroni, Presidente Camera di Commercio di Perugia: “E’ una responsabilità gravosa e impegnativa, per le condizioni in cui la Camera di Commercio di Perugia sarà chiamata ad operare anche per il prossimo quinquennio, con una situazione economica ancora serissima e il proprio futuro istituzionale da ridisegnare. Nel ringraziare per la fiducia che mi è stata confermata dal nuovo Consiglio, voglio rassicurare in primo luogo coloro che non mi hanno votato: sarò il Presidente di tutti, di tutte le imprese, a disposizione di tutti”.

Il Consiglio Camerale di Perugia si è riconvocato per il 28 ottobre per l’elezione della Giunta, la cui prima riunione è stata già fissata per il prossimo 3 novembre.

 

Il nuovo Consiglio della Camera di Commercio di Perugia, convocato stamane con proprio decreto dalla Presidente della Giunta Regionale, ha confermato Giorgio Mencaroni presidente dell’Ente anche per la consiliatura 2014/2019.


L’elezione è avvenuta alla prima votazione, a maggioranza qualificata dei 2/3 degli aventi diritto. Il Presidente Mencaroni ha ottenuto 22 voti, il quorum richiesto, 1 voto è andato a Giovanni Bianchini, 8 le schede bianche.


In apertura di Consiglio, presieduto dal Consigliere anziano Sergio Mercuri, i rappresentanti delle associazioni imprenditoriali, delle organizzazioni sindacali, delle associazioni dei consumatori e della consulta dei liberi professionisti hanno tenuto le loro dichiarazioni di voto. Sono intervenuti: Andrea Fora di Confcooperative, Giovanni Bianchini, Confartigianato Imprese Foligno, Dino Ricci di LegaCoop Umbria, Aurelio Forcignanò di Confindustria Umbria, Roberto Giannangeli CNA Umbria, Aldo Amoni per Confcommercio Perugia, Paolo Vinti per la Consulta dei Professionisti, Carmela Colaiacovo di Confindustria Umbria, Alessandro Petruzzi della Federconsumatori Perugia.

  

Appena eletto, il presidente Giorgio Mencaroni, ha voluto ringraziare il Consiglio per la fiducia riservatagli e per il modo in cui la sua riconferma è avvenuta, alla prima votazione “un segnale forte di unità e condivisione – ha detto Mencaroni – dato da un ente che sa di poter continuare a svolgere un ruolo fondamentale per la crescita e lo sviluppo non solo economico, ma anche sociale”.
Ha aggiunto Mencaroni: “So di assumermi una responsabilità gravosa e impegnativa, per le condizioni in cui la Camera di Commercio di Perugia sarà chiamata ad operare anche per il prossimo quinquennio, con una situazione economica ancora serissima e il proprio futuro istituzionale da ridisegnare. Ma la determinazione è altrettanto forte e nel ringraziare per la fiducia che mi è stata confermata dal nuovo Consiglio, voglio rassicurare in primo luogo coloro che non mi hanno votato: sarò il Presidente di tutti, di tutte le imprese, un presidente a disposizione di tutti”.
“A coloro che oggi guardano alle Camere di Commercio come ad ente da ridimensionare, se non addirittura rottamare, vorrei ricordare cosa le Camere hanno saputo mettere in campo per il sostegno delle imprese, in quella che forse è la peggiore crisi di sempre. Dal prossimo anno, per volontà del Governo, dovremo operare con il 35% in meno del diritto annuale, unica nostra fonte di sostentamento: insieme al Consiglio appena insediato e alla nuova Giunta camerale troveremo la strada migliore per confermarci come l’ente più prossimo alle imprese di ogni categoria e dimensione”.
“Ma le Camere devono comunque cambiare – ha detto Mencaroni - perché solo dal cambiamento potranno trovare la forza per il loro rilancio. Per questo la prossima consiliatura vedrà nascere la Camera di Commercio dell’Umbria, risultato della unificazione tra la Camera di Commercio di Perugia e quella di Terni”.


Una volontà di autoriforma che si è manifestata con chiarezza nella Camera di Commercio di Perugia, che tra le prime ha avviato processi di razionalizzazione e semplificazione strutturale di grande significato. “Siamo stati forse la prima Camera italiana a sopprimere un ente partecipato – ha ricordato Mencaroni – e abbiamo proceduto a riaccorpare la sede distaccata di Ponte San Giovanni presso la sede centrale di Perugia. Senza dire del riassetto istituzionale che ha portato alla creazione del Centro Estero dell’Umbria insieme alla Regione, in luogo di quello delle Camere di Commercio di Perugia e Terni. E’ mio intendimento proseguire per questa strada, in accordo con il Consiglio e la Giunta che eleggeremo il prossimo 28 ottobre”.


Il nuovo Consiglio Camerale della Camera di Commercio di Perugia
Consiglieri e apparentamenti


Settore Agricoltura


Luca Panichi (in rappresentanza delle Piccole Imprese)
Domenico Brugnoni

Designati congiuntamente da: Confcommercio Perugia, Confesercenti Umbria, CNA Umbria, CIA Umbria, Federazione Coldiretti Perugia

Marco Caprai
Designato da Confagricoltura Umbria


Settore Artigianato

Roberta Datteri
Renato Cesca
Enrico Ceccarelli

Designati congiuntamente da: Confcommercio Perugia, Confesercenti Umbria, CNA Umbria, CIA Umbria, Federazione Coldiretti Perugia

Giorgio Moretti
Giovanni Bianchini
Designati congiuntamente da: Confindustria Umbria, Confartigianato Imprese Perugia, Confartigianato Imprese Foligno – Associazione autonoma artigiani di Foligno – APMI Umbria (Associazione Piccole e Medie Imprese Umbria)

 

Settore Industria

Gianfranco Buini
Maria Carmela Colaiacovo
Maurizio Mariotti
Elena Veschi
(in rappresentanza delle Piccole Imprese)
Francesco Ciofetti
Designati congiuntamente da: Confindustria Umbria, Confartigianato Imprese Perugia, Confartigianato Imprese Foligno – Associazione autonoma artigiani di Foligno e circondario – APMI Umbria (Associazione Piccole e Medie Imprese Umbria)


Settore Commercio

Aldo Amoni
Carlotta Caponi
Chiara Pucciarini
(in rappresentanza delle Piccole Imprese)
Sergio Mercuri
Vasco Gargaglia

Designati congiuntamente da: Confcommercio Perugia, FIT, Federazione Italiana Tabaccai
Marcello Serafini
Designato congiuntamente da: Confindustria Umbria, Confartigianato Imprese Perugia, Confartigianato Imprese Foligno – Associazione autonoma artigiani di Foligno e circondario – APMI Umbria (Associazione Piccole e Medie Imprese Umbria)


Settore Credito e Assicurazioni

Angelo Antoniazzi
Designato congiuntamente da: A.N.I.A. (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici) e A.B.I. (Associazione Bancaria Italiana)

 

Settore Trasporti e Spedizioni

Stefano Boco
Designato congiuntamente da: Confindustria Umbria, Confartigianato Imprese Perugia, Confartigianato Imprese Foligno – Associazione autonoma artigiani di Foligno e circondario – APMI Umbria (Associazione Piccole e Medie Imprese Umbria)

Andrea Tattini
Designato congiuntamente da: Confcommercio Perugia, Confesercenti Umbria, CNA
Umbria, CIA Umbria, Federazione Coldiretti Perugia


Settore Turismo

Giorgio Mencaroni
Vincenzo Bianconi

Designati congiuntamente da: Confcommercio Perugia, Confesercenti Umbria, CNA Umbria, CIA Umbria, Federazione Coldiretti Perugia

 

Settore Cooperazione

Dino Ricci
Designato congiuntamente da: Confcooperative Umbria, Legacoop Umbria

 

Settore Servizi alle Imprese

Ivana Jelinic
Amedeo Fiorucci
Roberto Giannangeli

Designati congiuntamente da: Confcommercio Perugia, Confesercenti Umbria, CNA Umbria, CIA Umbria, Federazione Coldiretti Perugia

Aurelio Forcignanò
Designato congiuntamente da: Confindustria Umbria, Confartigianato Imprese Perugia, Confartigianato Imprese Foligno – Associazione autonoma artigiani di Foligno e circondario – APMI Umbria (Associazione Piccole e Medie Imprese Umbria)


Settore Servizi alla Persona

Andrea Fora
Designato congiuntamente da: Confcooperative Umbria, Legacoop Umbria

 

Settore Organizzazioni Sindacali

Claudio Bendini
Designato congiuntamente da: CISL Umbria, UIL Umbria

 

Settore Associazioni dei Consumatori

Alessandro Petruzzi
Designato congiuntamente da: Federconsumatori Perugia, Movimento Difesa del Cittadino Perugia, Codacons Umbria


Consulta Provinciale dei Liberi Professionisti

Paolo Vinti
Designato dalla Consulta provinciale dei Liberi Professionisti costituita presso la Camera di Commercio di Perugia
 

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.8/5 (38 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia