24-12-2007

EQUAL JUMP

 

EQUAL JUMP
Un premio per le Imprese che hanno inserito nei propri organici soggetti deboli o svantaggiati.
327 imprese industriali, agricole, commerciali, artigianali e cooperative operanti in provincia di Perugia riceveranno sabato 27 ottobre ’07 (Centro Congressi Camera di Commercio di Perugia, via Pellai, n.81 – inizio h 9.30) il Premio EQUAL JUMP istituito dalle Camere di Commercio di Perugia e Terni, per offrire un pubblico riconoscimento alle imprese che hanno aderito al Progetto Equal Jump finalizzato all’inserimento di soggetti svantaggiati, soprattutto giovani, nel mercato del lavoro umbro.

 

Sono 327 le imprese della provincia di Perugia cui sarà conferito il Premio EQUAL JUMP 2007. La premiazione si terrà sabato prossimo 27 ottobre con inizio alle ore 9.30 al Centro Congressi della Camera di Commercio di Perugia in via Pellas, n. 81. Istituito dalle Camere di Commercio di Perugia e Terni il Premio intende sottolineare l’impegno e i risultati conseguiti dalle imprese locali in tema di inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati.
“La nostra Camera di Commercio – ha dichiarato Alviero Moretti, presidente della Camera di Commercio di Perugia – si è sempre dimostrata sensibile al tema della responsabilità sociale delle imprese e sono numerose le iniziative che abbiamo adottato per favorire la diffusione dei valori ad essa sottesi. Il Premio che conferiremo sabato prossimo, rientra nelle iniziative del Progetto comunitario EQUAL JUMP nato con l’obiettivo di creare gli strumenti necessari a combattere ogni forma di discriminazione e di disuguaglianza nel mondo del lavoro e favorire l’inserimento di soggetti deboli nel tessuto produttivo della nostra regione”.
Il progetto Equal Jump ha già dimostrato di essere un ottimo “laboratorio” per innovare e coniugare, da una parte, le politiche sociali con le politiche del lavoro e, dall’altra lo sviluppo locale con lo sviluppo sociale. E il gran numero di imprese che hanno aderito al progetto è testimonianza di quanto stia crescendo l’attenzione e la sensibilità del mondo economico ai temi della disabilità e dello svantaggio.
Il Premio Equal Jump è stato attribuito alle imprese che hanno dimostrato di essere sensibili ai valori della responsabilità sociale, realizzando azioni di promozione per l’inserimento lavorativo e/o percorsi di occupabilità caratterizzati dalla personalizzazione e integrazione rivolte a soggetti svantaggiati attraverso gli strumenti utilizzati dai servizi competenti in materia di accompagnamento e/o inserimento lavorativo. Inoltre, le imprese devono aver dato impulso allo sviluppo di reti funzionali alla diffusione e comprensione delle problematiche inerenti il collocamento dei soggetti deboli, realizzando forme di partenariato funzionali di supporto all’azione degli enti pubblici preposti all’avviamento al lavoro dei soggetti deboli o diversamente abili.
Le 327 imprese che riceveranno sabato 27 ottobre il Premio Equal Jump operano in tutti i settori produttivi, industriale, commerciale, agricolo e artigianale. Le redazioni sono invitate a partecipare

 

 

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.6/5 (49 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia