Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > La Camera di Commercio di Perugia conferma l'operatività delle sedi camerali di Foligno e Città di Castello

05-08-2015

La Camera di Commercio di Perugia conferma l'operatività delle sedi camerali di Foligno e Città di Castello

 

La Camera di Commercio di Perugia conferma l’operatività delle sedi camerali di Foligno e Città di Castello, che riprenderanno la regolare attività al termine del periodo feriale.

 

Il Presidente della Camera di Commercio, Giorgio Mencaroni: “Grazie alla disponibilità dimostrata delle Amministrazioni Comunali di Foligno e Città di Castello, le sedi camerali operanti nelle due città manterranno inalterata la propria attività a beneficio di cittadini e imprese.

A Foligno, dopo la pausa feriale,  gli uffici riapriranno nei locali di Piazza San Francesco – la storica sede camerale costruita nel 1918 e  oggi di proprietà del Comune (foto allegata).

La sede camerale di Città di Castello resterà in via Vittorini,  presso il Centro Polifunzionale di Cerbara.  In entrambi i casi abbiamo potuto contare sulla piena disponibilità delle Amministrazioni Comunali,  che  sono intervenute a fianco della Camera di Commercio,  mettendo a disposizione i locali per gli uffici.

 

Alle due Amministrazioni comunali va il nostro ringraziamento per la sensibilità e l’attenzione dimostrate nei confronti dei sistemi produttivi dei loro territori”.

 

Dopo la chiusura estiva, le sedi di Foligno e Città di Castello della Camera di Commercio di Perugia,  riapriranno al pubblico a Foligno nei nuovi locali di Piazza San Francesco (ex Tribunale) e a Città di Castello,  negli uffici di via  Vittorini presso il Centro Polifunzionale di Cerbara.

 

La riallocazione degli uffici e la conferma della loro piena operatività, sono state rese possibili grazie alla collaborazione con le Amministrazioni  Comunali di Foligno e Città di Castello, che in accordo con la Camera di Commercio di Perugia, sono intervenute per l’individuazione di nuovi uffici a Foligno e il mantenimento di quelli di Città di Castello.

 

Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di Commercio di Perugia: “La Camera di Commercio a nome di tutte le imprese operanti nei territori di Foligno e Città di Castello,  intende ringraziare le  due Amministrazioni  Comunali per la collaborazione prestata, che testimonia  attenzione  e sensibilità nei confronti di tutti gli operatori economici attivi sui territori di loro competenza.  Grazie alle intese raggiunte,  a  Foligno, dopo la pausa feriale,  gli uffici riapriranno nei locali di Piazza San Francesco – la storica sede camerale costruita nel 1918 e  oggi di proprietà del Comune, mentre la sede camerale di Città di Castello resterà in via Vittorini,  presso il Centro Polifunzionale di Cerbara”.

 

A Foligno, la circostanza è  tanto più felice in quanto rappresenta un "ritorno al passato" per l'ente camerale: nel 1918, infatti, l'allora "Camera di Commercio e Industria dell'Umbria" - la cui sede, per Regio Decreto istitutivo del 1835,  era stabilita proprio a Foligno – apriva  i propri uffici nella prima sede di proprietà, sita appunto in Piazza San Francesco.

 

 

 

 

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.8/5 (32 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia