Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > Borsa Immobiliare dell'Umbria, presentati i dati relativi al IV Trimestre 2015

02-02-2016

Borsa Immobiliare dell'Umbria, presentati i dati relativi al IV Trimestre 2015

 

 
 
Claudio Sestito del Comitato per il Listino Borsa Immobiliare dell’Umbria: “Acquistare un immobile, se non ora… quando?“ Il quarto trimestre 2015, si chiude finalmente nel segno della ripresa, dopo anni di continue flessioni nei valori e nel numero delle compravendite immobiliari”.
 
 
“Negli ultimi mesi del 2015, pur in presenza di valori immobiliari che non danno segnali di crescita, il numero delle compravendite appare in costante aumento”.
 
“Sembra che l'acquisto degli immobili sia tornato ad essere visto dagli Umbri come il modo più sicuro e redditizio per impiegare i propri risparmi”.
 
La Borsa Immobiliare dell'Umbria della Camera di Commercio di Perugia ha presentato i dati dell'Osservatorio relativi al IV trimestre 2015.
 
 
Claudio Sestito, componente del Comitato per il Listino della Borsa Immobiliare, ha commentato l’andamento registrato nell’ultimo periodo dello scorso anno.
 
 
Acquistare un immobile, se non ora… quando?” si è chiesto Sestito.
 
 
“Il quarto trimestre 2015, si chiude finalmente nel segno della ripresa, dopo gli ultimi anni in cui si registravano continue flessioni nei valori e nel numero delle compravendite immobiliari. E sembra che l'acquisto degli immobili torni ad essere visto dagli umbri come il modo più sicuro e redditizio per impiegare i propri risparmi. Infatti, anche se i valori immobiliari non danno ancora segnali di crescita, il numero delle compravendite è in costante aumento”.
 
 
Ancora Claudio Sestito: ”Sicuramente l'acquisto di un immobile oggi più che mai è una opportunità da non perdere. I prezzi delle abitazioni, dei negozi, degli uffici, hanno raggiunto i minimi storici, i principali istituti di credito hanno ripreso a finanziare l'acquisto della casa, coprendo fino all'80% del costo di acquisto, con prodotti offerti a tassi molto bassi, con durate molto lunghe ed in alcuni casi accessibili anche a lavoratori con contratti a termine. La discesa dei prezzi di acquisto degli immobili ha prodotto il conseguente aumento della redditività degli immobili affittati, e quindi in una fase in cui gli investimenti finanziari sono spesso ad alto rischio, l'immobile può rappresentare un rifugio sicuro”.
 
 
Note di mercato relative al IV° trimestre 2015
 
Nell’ambito del comparto residenziale la domanda privilegia i centri storici, soprattutto gli immobili di pregio e le piccole unità immobiliari da destinare a reddito. Il rimanente comparto re­sidenziale evidenzia una domanda selettiva, ovvero rivolta ad un prodotto con caratteristiche intrinseche o potenziali in grado di assicurare un elevato livello di qualità abitativa e/o reddituale. Nel settore commerciale ed artigianale si evidenzia una richiesta selettiva mirata a standard qualitativi elevati.
 
 
PERUGIA
Residenziale
Domanda: stazionaria – privilegiati gli immobili di piccolo e medio taglio e gli immobili con rifiniture di pregio, antisismici e a basso consumo energetico
Offerta: in aumento
Prezzi: stazionari
 
 
Terziario e industriale
Domanda: stazionaria – orientata a posizioni strategiche
Offerta: in aumento
Prezzi:stazionari
 
 
Terreni
Domanda: stazionaria per i terreni agricoli e per i terreni edificabili
Offerta: in aumento
Prezzi: stazionari
 
 
TERNI
Residenziale
Domanda: stazionaria – privilegiati gli immobili di piccolo e medio taglio e antisismici e a basso consumo energetico
Offerta: in aumento
Prezzi: stazionari
 
 
Terziario e industriale
Domanda: stazionaria – orientata a posizioni strategiche per le medie superfici
Offerta: in aumento
Prezzi: stazionari
 
Terreni
Domanda: stazionaria per i terreni agricoli e per i terreni edificabili
Offerta: stazionaria
Prezzi: stazionari
 
 
Analisi di Claudio Sestito, componente del Comitato per il Listino Borsa Immobiliare dell’Umbria.
 
In Allegato estratto con tabelle dati Listino del IV trimestre 2015 relativi alla situazione del Mercato Immobiliare di Perugia, con i Valori delle Abitazioni, dei Negozi, degli Uffici e dei Capannoni. 

Voci collegateimmobiliare, mercato immobiliare

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.6/5 (34 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia