Home > > > Legalità e trasparenza: dalla Camera di Commercio di Perugia, accesso gratuito ai dati registro imprese per le forze dell'ordine

Legalità e trasparenza: dalla Camera di Commercio di Perugia, accesso gratuito ai dati registro imprese per le forze dell'ordine

uploaded/Immagini/Primo piano 2016/ri visual.png

 

Prosegue l’attività della Camera di Commercio di Perugia per tutelare la legalità e contrastare le infiltrazioni della criminalità nel circuito dell’economia sana.

Uno dei punti fondamentali consiste nel favorire lo sviluppo e la diffusione, per il tramite di Infocamere, degli accessi interforze di polizia ai data base della Camera di Commercio.

 

Proprio in questi giorni la Camera ha presentato alla Direzione Territoriale del Lavoro e dei Carabinieri del Comando Provinciale di Perugia le modalità di accesso alle banche dati camerali RI- Visual, RI-Map e RI-Build, concedendo gratuitamente le credenziali per l’accesso.

 

Questi programmi, realizzati da InfoCamere, si avvalgono dei dati presenti a livello nazionale nel Registro delle Imprese: l’anagrafe delle imprese, infatti, raccoglie oltre 6 milioni di posizioni di società e ditte individuali e rappresenta un preziosissimo strumento per verificare i rapporti che legano persone e imprese, garantendo la possibilità di incrociare i codici fiscali e le partite iva.

 

RI.VISUAL è il sistema informatico che consente di “vedere” immediatamente in formato grafico, le informazioni su un’impresa o su una persona presenti nel Registro delle Imprese, e di avere un’immediata percezione delle relazioni esistenti tra persone e imprese

RI.BUILD permette di verificare periodicamente e in modo automatico eventuali variazioni comunicate al Registro Imprese per una lista di imprese di interesse, attraverso l’invio del documento ufficiale che contiene le informazioni aggiornate; è possibile inoltre modificare la lista di imprese per la quale è attivato il servizio

RI.MAP consente di selezionare elenchi di imprese attraverso molteplici criteri di ricerca, di renderne disponibili alcune informazioni anagrafiche e infine di visualizzare le imprese su mappa geografica secondo i più comuni standard utilizzati in internet

 

La possibilità di utilizzare i più avanzati programmi informatici per la gestione delle informazioni sulla titolarità e l’attività delle imprese è di assoluta importanza per consentire una più efficace opera di prevenzione e contrasto dei fenomeni di illegalità in campo economico, con particolare attenzione alla possibile infiltrazione della criminalità organizzata negli appalti per lavori, servizi e forniture.

E il sistema camerale è in grado di fornire strumenti informatici che permettono di incrociare dati per ottenere in pochi secondi una mappatura completa delle attività economiche che collegano persone e società eventualmente coinvolte in inchieste di mafia e criminalità organizzata.

 

Con la concessione gratuita delle credenziali per l’accesso informatico ai dati del Registro Imprese, la Camera perugina ha messo questo importante strumento a disposizione anche dei Carabinieri e degli organi della Direzione Territoriale del lavoro, oltre che della Polizia di Stato, della Procura della Repubblica, della Guardia di Finanza e della Prefettura.

 

E’ un ulteriore tassello nell’ambito delle iniziative poste in essere dalla Camera di Commercio per tutelare la legalità e sostenere lo sviluppo del territorio e dell’economia.

Voci collegatebanca dati, legalit, trasparenza

Esprimi il tuo voto:

Rating: 2.4/5 (41 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia