Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > Raccontami l'Umbria 2016, proclamazione e premiazione dei vincitori

13-06-2016

Raccontami l'Umbria 2016, proclamazione e premiazione dei vincitori

 

Con la proclamazione e premiazione dei vincitori 2016 si è chiusa a Perugia la settima Edizione di “Raccontami l’Umbria – Stories on Umbria” , Premio Internazionale di Giornalismo istituito dalle Camere di Commercio di Perugia e Terni.

La Cerimonia di premiazione è stata condotta da Dennis Redmont, giornalista e scrittore,  Presidente della Giuria di “Raccontami l’Umbria”.

Sono intervenuti i Presidenti delle Camere di Commercio di Perugia e Terni Giorgio Mencaroni e Giuseppe Flamini,  tutti i componenti della Giuria del Premio,  gli autori  che hanno raggiunto la finale della VIIa edizione del Premio.

Istituito dalle Camere di Commercio di Perugia e Terni, il Premio Internazionale di Giornalismo “Raccontami l’Umbria – Stories on Umbria”  da subito ha saputo conquistarsi l’apprezzamento del mondo della comunicazione per la serietà e la credibilità della sua proposta.

“Non abbiamo mai abbassato il livello delle nostre selezioni – ha affermato il Presidente della Camera di Commercio Giorgio Mencaroni. “Volevamo promuovere delle eccellenze – una terra, una storia,  una cultura, i valori di un sistema produttivo e non potevamo farlo senza una costante dimostrazione di serietà e senza mantenere “eccellente” anche “Raccontami l’Umbria”.

“Oggi possiamo dire,  senza falsa modestia, che “Raccontami l’Umbria” è divenuto un brand autorevole e riconosciuto in tutto il mondo. Alla VII edizione, quella che chiudiamo oggi, si sono iscritti a partecipare 65 giornalisti, scrittori, autori e produttori video, blogger, web writers italiani e stranieri. I finalisti di quest’anno sono  danesi, italiani, russi e statunitensi. Il prestigio delle testate giornalistiche rappresentate poi, testimonia meglio di ogni altra considerazione la credibilità del nostro Premio”.

 

Raccontami l’Umbria” –ha voluto ricordare il Presidente della Camera di Commercio di Terni, Giuseppe Flamini, nato con lo scopo di far conoscere e di promuovere l’immagine “eccellente” della nostra terra, è diventato esso stesso eccellenza del sistema camerale locale.  Ogni  articolo, ogni  racconto, ogni video e docufilm, che partecipa a  “Raccontami l’Umbria”,  propone ogni volta una sorta di “viaggio esperienziale”, nella suggestione della terra umbra, così colma di bellezza, paesaggistica, artistica, ambientale e anche produttiva”. 

 

Si aggiudicano “Raccontami l’Umbria – Stories on Umbria”  2016

per la Sezione “Turismo, Ambiente e Cultura” primo Premio a

 

Lisa Chambers per il lavoro “Scaling the Heights: two days in Orvieto” (Scalare le vette: due giorni ad Orvieto”), articolo di viaggio pubblicato sul portale Dream of Italy Newsletter -  www. dreamofitaly.com.

Lisa Chambers è giornalista freelance, scrittrice, editor. E’ statunitense, ma abita a Roma. Lisa è stata Managing Editor di TV Guide Magazine e capo redattore per Written By, il magazine del premio Writers Guild of America a Los Angeles.

 

Insieme a Lisa Chambers erano arrivati alla finale nella Sezione “Turismo, Ambiente e Cultura” Gamer Bautdinov (Russia) e Tatiana Bassova (Russia), per un articolo sull’”Umbria nella cultura russa del secolo d’Argento” e Jesper Storgaard Jensen (Danimarca) autore di un servizio dal titolo “A modern miracle”.  

 

Nella Sezione “Mestieri, Imprese e Prodotti”

Il “Raccontami l’Umbria – Stories on Umbria 2016” va a Rita Bertazzoni 

 

per l’articolo “La tana del norcino” uscito su “DOVE”.

 

Laureata in lingue a Bologna, Rita Bertazzoni giornalista freelance, collabora con varie testate del gruppo RCS (Dove, Corriere della Sera, Io Donna, Style magazine), Fior fiore in cucina, nelle pagine di viaggi-turismo, occupandosi di itinerari, arte, cultura ed enogastronomia.

 

Gli altri finalisti della Sezione “Mestieri, Imprese e Prodotti”,  Massimiliano Rella con il servizio dal Titolo: “Umbria mistica e sensuale”, uscito su “Alice Cucina” e Angela Nocioni per un articolo dal titolo “An unconventional farm in Umbria. Le terre di Poreta” pubblicato su  “L’Uomo Vogue”.

 

Si affermano nella sezione Video Patrizio Roversi e Marco Luci

    

per il loro Speciale “Viaggio in Umbria alla scoperta di DOP, IGP ed altre eccellenze” andato in onda su Linea Verde,  il programma cult di Rai Uno, che da oltre mezzo secolo racconta l’agricoltura italiana e le sue eccellenze.

Patrizio Roversi, nato a Mantova, ma bolognese di adozione, notissimo conduttore televisivo, ha lavorato per molti anni in RAI ed in precedenza nei networks privati.  Dopo l’esordio a Mixer, il successo arriva nel 1987 con la trasmissione satirica Lupo Solitario su Italia1. Seguono L’Araba Fenice, Porca Miseria, Se rinasco, Per un pugno di libri e poi la consacrazione con Turisti, Velisti ed Evoluti per caso. Dal settembre 2013 conduce Linea verde per RAI 1.

 

Marco Luci, 60 anni, è autore televisivo e teatrale. Collabora con vari festival come La Versiliana, Bolgheri Melody e Taormina Arte ed ha lavorato in Rai e Mediaset con Pippo Baudo, Raffaella Carrà, Carlo Conti, Fabrizio Frissi, Paolo Bonolis, Mara Venier ed altri. Da due anni è autore di Linea Verde.

 

In finale per la Sezione Video erano approdati anche  Carola Carulli, giornalista, curatrice della rubrica di viaggio e approfondimenti culturali del Tg2 Sì Viaggiare,  con il servizio“Orvieto Sottoterra” e Marco Hagge,  autore che da sempre segue e partecipa a  “Raccontami l’Umbria” con il docufilm “Bevagna: alle radici del made in Italy”.

 
Due le Menzioni Speciali assegnate quest’anno dalla Giuria di “Raccontami l’Umbria – Stories on Umbria”. Per la Sezione VIDEO, Kathy McCabe 
 
statunitense di Denver,  giornalista, direttrice di un Blog sulle esperienze di turismo in Italia e autrice di una serie tv in onda su un importante canale televisivo americano.

Kathy McCabe si è aggiudicata la Menzione Speciale  con il servizio “Dream of Italy: Umbria Episode”, trasmesso sul canale tv pubblico statunitense PBS.

 
 
L’altra Menzione Speciale  2016, per la Sezione MESTIERI, IMPRESE, PRODOTTI, Maria Giovanna La Porta e Giulia Paltrinieri, autrici dell’articolo “Benedetta Birra” pubblicato sulla testata WEB “Quattrocolonne SGRTnotizie.
 
Maria Giovanna La Porta è nata ad Ariano Irpino e si è laureata in Giurisprudenza all’Università di Perugia. Attualmente è giornalista praticante presso la Scuola di Giornalismo Radiotelevisivo di Perugia.

Giulia Paltrinieri, nata a Reggio Emilia si è laureata in Lettere Moderne presso l’Università di Bologna. E’ giornalista praticante alla Scuola di Giornalismo Radiotelevisivo.

 
 
    

 

 

 

 

 
 

Voci collegatepremiazioni, territorio

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.7/5 (37 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia