Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > Crescere in digitale, domani 28 settembre incontro tra giovani e imprese

27-09-2016

Crescere in digitale, domani 28 settembre incontro tra giovani e imprese

 

Per"Crescere in Digitale": alla Camera di Commercio di Perugia giovani che non hanno un lavoro, non studiano, non si formano (NEET) si incontrano domani 28 settembre con 30 imprese locali che ricercano competenze digitali e opportunità.

Un laboratorio/incontro organizzato dalla Camera di Commercio di Perugia secondo le linee tracciate da “Crescere in Digitale”,  il percorso formativo promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, attuato da Unioncamere in partnership con Google e realizzato a livello provinciale da Camera di Commercio.

Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di Commercio di Perugia:”Crescere in Digitale” fornisce ai giovani una occasione per entrare in azienda da tirocinanti e dare prova delle proprie capacità di “digitalizzatori”. I tirocini  impegnano  i ragazzi per sei mesi,  con un compenso di 500 euro al mese e la concreta speranza di essere assunti a tempo indeterminato. Con “Crescere in Digitale” offriamo un percorso di occupazione ai giovani marginalizzati dal mercato del lavoro e al  tempo stesso favoriamo la crescita digitale delle PMI”.
 
“Crescere in Digitale” della Camera di Commercio di Perugia prevede diverse fasi: 50 ore di training onlinegestite da Google, tirocini di sei mesi in azienda, per una retribuzione complessiva di 3.000,00 euro, garantiti dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, coinvolgimento delle imprese selezionate dalla Camera di Commercio.
 

In caso di assunzione al termine del tirocinio, le aziende possono beneficiare di incentivi fino a 6.000 euro.

Dall’avvio di “Crescere in Digitale”, la Camera di Commercio di Perugia ha selezionato 41 imprese delle 87 iscritte al progetto e avviato al tirocinio 15 dei 17 giovani usciti dalle selezioni.

Domani 28 settembre, con il nuovo laboratorio/incontro,  altri 13 giovani potrebbero iniziare la loro esperienza di “digitalizzatori” presso le 30 imprese presenti al matching.  
 
Domani 28 settembre 2016 la Camera di Commercio di Perugia tiene il nuovo Laboratorio / Incontro previsto dal programma “Crescere in Digitale”, il percorso formativo sulle competenze digitali per gli iscritti al programma “Garanzia Giovani”, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e attuato da Unioncamere in partnership con Google,  con il coinvolgimento operativo delle Camere di Commercio.   
 

Il Laboratorio/incontro di domani segue gli altri due realizzati nel 2016 e metterà di fronte aziende di diverse dimensioni e settori, che hanno dichiarato la propria disponibilità ad accogliere i tirocinanti selezionati dalla Camera di Commercio perugina.  

 

Per il Laboratorio di domani saranno 13 i giovani che avranno la possibilità di presentare e offrire la propria professionalità digitale a 30 aziende pronte a raccogliere l’opportunità di inserire nei propri organici tirocinanti di alto livello garantiti da “Crescere in Digitale”.

 

“La Camera di Commercio di Perugia ha creduto in “Crescere in Digitale” e i risultati ottenuti  negli ultimi mesi ci confortano:  87 le imprese iscritte al progetto, di cui 41 selezionate, 40 i giovani che hanno inoltrato domanda di partecipazione di cui 15 selezionati e effettivamente avviati in azienda per il tirocinio” ha sottolineato il Presidente della Camera di Commercio di Perugia Giorgio Mencaroni. “Aiutare i giovani a trovare occupazione, utilizzandoli come veicolo dell’innovazione nel mondo delle imprese e del mercato del lavoro. E’ questa – ha detto Mencaroni - l’idea fondamentale di “Crescere in Digitale”,  che affronta alcuni dei temi strategici sui quali le Camere di Commercio sono attive da tempo: l’auto-imprenditorialità, l’orientamento, l’alternanza scuola-lavoro, l’incontro fra mondo della formazione ed esigenze delle imprese, l’avvicinamento fra domanda e offerta di lavoro, l’innalzamento della competitività delle imprese attraverso l’economia digitale e la proiezione sui mercati internazionali”.

 

“Crescere in Digitale” punta a rafforzare l’occupabilità dei giovani Neet italiani (giovani che non lavorano, non studiano e non si formano) e a favorire la digitalizzazione delle PMI.  Il percorso formativo è composto da diverse fasi: 50 ore di training online gestito da Google, laboratori sul territorio e tirocini di sei mesi retribuiti con 500 euro mensili nelle imprese.  Le aziende, in caso di assunzione al termine del tirocinio, possono beneficiare di incentivi fino a 6.000 euro.

 

Attraverso il training online sulla piattaforma www.crescereindigitale.it, i cui contenuti sono stati definiti dal comitato scientifico del progetto, i partecipanti hanno l’opportunità di ampliare le proprie conoscenze dell’ecosistema digitale e apprendere come il web possa essere un valido strumento per supportare la crescita e la visibilità internazionale delle aziende. Figure di spicco come Vint Cerf, uno dei padri fondatori di Internet e oggi Chief Internet Evangelist di Google, si alternano ad accademici e professionisti del settore e alle testimonianze di alcuni imprenditori del Made in Italy, pionieri nell’uso del web, raccolte da Fondazione Symbola e Università Ca' Foscari.

 

Presso la Camera di Commercio di Perugia il progetto “Crescere in Digitale” continuerà anche nel 2017. 

 
 

 

Voci collegateinnovazione digitale

Esprimi il tuo voto:

Rating: 2.1/5 (37 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia