Approvazione strumenti di misura

 

News: Verificazione periodica degli strumenti di misura, dal 19 marzo nei laboratori accreditati 


 

Ogni strumento metrico, prima di essere introdotto in commercio, deve essere sottoposto ad un'approvazione da parte di un organismo notificato, come stabilito dal dl. n.83 del 19/05/2016 e dl. n. 84 del 19/05/2016

 

 

Dichiarazione di fabbricante metrico

Per ottenere la qualifica di Fabbricante Metrico occorre presentare domanda all'Ufficio Metrico ed all’Ufficio Territoriale del Governo di Perugia (entrambi i modelli di domanda sono reperibili presso l’ufficio metrico o scaricabili dalla sezione modulistica di questa pagina) allegando la seguente documentazione: 

  • Certificato, in bollo da € 16,00 di iscrizione alla Camera di Commercio Industria Artigianato ed Agricoltura – Registro Imprese;
  • n.2 piastrine metalliche recanti l'impronta del marchio di fabbrica con la quale saranno contrassegnati gli strumenti metrici costruiti o riparati. Il marchio deve contenere le iniziali della denominazione della ditta richiedente, racchiuse in una forma geometrica.

 

L’ Ufficio Territoriale del Governo rilascia al richiedente una "Presa d'atto" che lo abilita all'esercizio dell'attività di Fabbricante e /o Riparatore metrico, valida su tutto il territorio nazionale.

 

Concessione di conformità metrologica ( D.M.28/03/00 n. 179)

La Concessione di conformità metrologica è rilasciata dalla Camera di Commercio ai Fabbricanti Metrici che dispongano di un sistema di garanzia della qualità e della produzione e permette agli stessi di poter autocertificare ciascun strumento metrico, diverso da quelli di tipo CEE, da lui prodotto conformemente ai decreti di ammissione alla verifica prima rilasciati dal Ministero delle Attività Produttive - Direzione Generale per l'Armonizzazione del mercato e la tutela del consumatore - Ufficio D3 - Strumenti di misura - Roma . I fabbricanti metrici che utilizzano la procedura di conformità metrologica sono sottoposti alla sorveglianza da parte della Camera di Commercio, che l’esercita attraverso visite ispettive non preannunciate ed attraverso i rapporti trasmessi dall’organismo di certificazione. La Camera di Commercio può sospendere o revocare la Concessione di conformità metrologica. Con delibera della Giunta camerale 116 del 22/05/2001 la Camera di Commercio di Perugia ha approvato il regolamento sulla Concessione della Conformità metrologica.

Voci collegateapparecchiature di misurazione, attrezzature di misura, strumenti metrici, verificazione periodica

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.9/5 (75 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia