Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > Alternanza Scuola Lavoro: alla Camera di Commercio di Perugia prima campanella dell'Anno Scolastico 2017/18

16-11-2017

Alternanza Scuola Lavoro: alla Camera di Commercio di Perugia prima campanella dell'Anno Scolastico 2017/18

 

Puntuali, alle 9 del mattino,  80 studenti delle terze e quarte classi  dell’Istituto Tecnico Economico Tecnologico Aldo Capitini e del Liceo Statale Pieralli di Perugia,  sono entrati in aula  presso la Camera di Commercio,  promotrice e organizzatrice del progetto didattico di Alternanza Scuola Lavoro  Io Scelgo la Legalità.

 

Materia: “Io e l’Economia”,  primo modulo del  percorso formativo.

 

In cattedra: il Vice prefetto di Perugia Dott.ssa Angela Buzzanca, con una lezione su “Legalità, rispetto delle regole, elementi essenziali per una ordinata convivenza civile”, i funzionari della Banca d’Italia Dott. Paolo Guaitini e Dott. David Lambertucci, che hanno presentato il tema  “La moneta e la circolazione monetaria”, la Dott.ssa Anna Cagnacci,  funzionario camerale, che ha illustrato “Il tessuto imprenditoriale della provincia di Perugia: caratteristiche strutturali e fabbisogni occupazionali”.

 

Temi proposti: le principali norme della Costituzione italiana in materia di legalità, la funzione  della moneta e il  ruolo della Banca Centrale, le caratteristiche strutturali del tessuto imprenditoriale umbro.

 

Apertura del primo ciclo di lezioni dell’Alternanza Scuola Lavoro  affidata al Dott. Mario Pera, Segretario Generale della Camera di Commercio di Perugia.

 
 
Alternanza Scuola Lavoro: alla Camera di Commercio di Perugia prima campanella dell’”Anno Scolastico” 2017/18.

Puntuali, alle 9 del mattino, oltre 100 studenti delle terze e quarte classi  dell’Istituto Tecnico Economico Tecnologico Aldo Capitini e del Liceo Statale Pieralli di Perugia,  hanno fatto il loro ingresso nell’aula allestita presso la Camera di Commercio,  promotrice e organizzatrice del progetto didattico di Alternanza Scuola Lavoro  17/18.

 

Il programma didattico dell’Alternanza Scuola Lavoro della Camera di Commercio di Perugia è incentrato quest’anno sul format “Io Scelgo la Legalità”,  progetto che nasce da un Protocollo di Intesa in cui sono impegnate, con la Camera di Commercio di Perugia,  le principali Istituzioni territoriali, Prefettura, Guardia di Finanza, Direzione Territoriale del Lavoro, Inps, Inail, Agenzia delle Entrate, Banca d’Italia, Ordine dei Dottori Commercialisti della Provincia di Perugia e Ufficio Scolastico Provinciale.

 

Prima ora di lezione per i ragazzi delle terze e quarte del Pieralli e del Capitini: “Io e l’Economia”.

 

In cattedra: il Vice prefetto di Perugia Dott.ssa Angela Buzzanca, con una lezione su “Legalità, rispetto delle regole, elementi essenziali per una ordinata convivenza civile”, i Funzionari della Banca d’Italia Dott. Paolo Guaitini e Dott. David Lambertucci, che hanno presentato il tema  “La moneta e la circolazione monetaria”, la Dott.ssa Anna CagnacciFunzionario camerale, che ha illustrato “Il tessuto imprenditoriale della provincia di Perugia: caratteristiche strutturali e fabbisogni occupazionali”.

 

Molto ampia l’adesione del mondo della scuola della provincia di Perugia: nell’arco dei prossimi sei mesi, da novembre 2017  ad  aprile 2018,  parteciperanno alle lezioni 600 ragazzi iscritti in 14 Istituti Superiori: Liceo Statale “Pieralli”  di Perugia, l’Istituto Tecnico Economico Tecnologico “Aldo Capitini” di Perugia, l’Istituto Omnicomprensivo “Mazzini” di Magione, l’Istituto Omnicomprensivo “Rosselli Rasetti” di Castiglion del Lago, l’IIS Ciuffelli  Einaudi   di Todi, l’Istituto Omnicomprensivo “Salvatorelli – Moneta” di  Marsciano, l’Istituto Agrario “Patrizi” di Città di Castello, l’IIs Franchetti Salviani di  Città di Castello, l’Istituto Tecnico Tecnologico Statale  A.Volta di  Perugia, l’ITE Scarpellini di Foligno, il Campus  Leonardo da Vinci di Umbertide, l’Istituto Omnicomprensivo Mameli – Magnini di Deruta, l’Istituto Comprensivo “Beato Simone Fidati” di Cascia, l’Istituto Comprensivo “De Gasperi Battaglia” di Norcia. 

 

“Abbiamo portato “Io Scelgo la Legalità” all’interno dei programmi di Alternanza Scuola Lavoro -  ha spiegato il Segretario Generale della Camera di Commercio di Perugia Dott. Mario Pera, aprendo stamane il primo ciclo di lezioni – con l’obiettivo di sviluppare negli studenti specifiche competenze negli ambiti dell’educazione economica,  finanziaria, fiscale e della legalità economica;  fornire loro un bagaglio di conoscenze utili a comprendere il ruolo dell’impresa e dell’imprenditore nella società, delimitando un percorso di legalità; orientarli  verso scelte imprenditoriali e lavorative future “eticamente responsabili”.

Voci collegatealternanza scuola-lavoro, legalitÃ

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.8/5 (30 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia