Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > 11-10-2005 Attivate dalla Camera di Commercio di Perugia convenzioni con le Camere di Commercio Italiane all'Estero di 7 paesi europei

11-10-2005

Attivate dalla Camera di Commercio di Perugia convenzioni con le Camere di Commercio Italiane all'Estero di 7 paesi europei

 

Con lo scopo di favorire lo sviluppo dei rapporti tra i nostri operatori commerciali e quelli dei mercati esteri di riferimento del sistema economico provinciale, la Camera di Commercio di Perugia, unitamente al Centro estero delle Camere di Commercio dell’Umbria, ha avviato una stretta collaborazione con alcune Camere di Commercio Italiane europee (CCIE) creando una rete di referenti qualificati all’estero.
Grazie allo strumento della convenzione, la Camera di Commercio di Perugia ha inteso attivare un sistema di relazioni privilegiate fra la realtà provinciale – imprenditoriale ed istituzionale – e quella di sette paesi europei in cui sono attive le Camere di commercio italiane all’estere.
“Tale forma di collaborazione – ha dichiarato il Presidente della Camera di Commercio di Perugia Alviero Moretti - rappresenta un ottimo strumento per la realizzazione di efficaci azioni di promozione finalizzate, in modo particolare, a sostenere le imprese della provincia impegnate ad estendere la propria attività fuori dai confini nazionali e ad accrescere gli scambi già esistenti, anche con l’intervento di organismi collettivi e rappresentativi”.
Nel periodo giugno 2005 \ giugno 2006, le 7 Camere convenzionate convenzioni con le Camere di Commercio Italiane all’Estero di Francia, Germania, Gran Bretagna, Svizzera, Spagna, Svezia e Ungheria..
In base a quanto stabilito nelle convenzione, sono stati aperti “sportelli” della Camera di Commercio di Perugia presso le sedi di Parigi, Berlino, Londra, Zurigo, Madrid, Stoccolma e Budapest. In cui è presente un referente, con perfetta conoscenza dell’italiano, che può essere contattato direttamente o attraverso la Camera di Commercio di Perugia, che in questo caso agisce da intermediario.
I servizi prestati sono in parte gratuiti e in parte a tariffa agevolata.
Questi i servizi nel dettaglio:

 

Servizi gratuiti
· elenchi di indirizzi di potenziali partners commerciali
· informazioni generali economiche, doganali, finanziarie, legislative e fiscali
· servizi di prima assistenza in loco
· divulgazione di materiale informativo

Servizi a tariffa agevolata
· ricerca di partner per accordi commerciali, produttivi e tecnologici
· intermediazione contatti
· organizzazione eventi promozionali
· organizzazione missioni, delegazioni e moduli informativi
· assistenza per partecipazioni a fiere

Inoltre, per dare maggiore visibilità e per permettere sempre più l’utilizzo di questo servizio, le Camere di Commercio Italiane all’estero, ogni due mesi devono fornire informazioni relativamente alla loro area di competenza, mentre la Camera di Commercio di Perugia ha creato un bollettino informativo delle Camere di Commercio Italiane all’Estero, in cui sono sintetizzate tutte le informazioni provenienti dai paesi convenzionati. Qualora si volesse una copia del bollettino è possibile richiederlo all’Ufficio promozione della Camera di Commercio di Perugia, o al Centro Estero delle Camere di Commercio dell’Umbria in via Cacciatori delle Alpi 42, Perugia.

 

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.5/5 (45 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia