Fatturazione elettronica

 

Dal 31 marzo 2015, come stabilito dal Decreto Ministero Economia e Finanze n. 55 del 03 aprile 2013, le fatture nei confronti delle Pubbliche Amministrazioni devono essere emesse esclusivamente in formato elettronico.   

Inoltre, ai sensi dell’art. 25 del Decreto Legge n. 66/2014, convertito in legge con modificazioni dalla L. 23 giugno 2014, n. 89 , per garantire l’effettiva tracciabilità dei pagamenti da parte delle pubbliche amministrazioni, le fatture elettroniche emesse verso le PA devono riportare:

  • Il codice identificativo di gara (CIG), tranne i casi di esclusione dall’obbligo di tracciabilità di cui alla Legge n. 136 del 13 agosto 2010;
  • Il codice unico di progetto (CUP), in caso di fatture relative a opere pubbliche.

Ogni fattura elettronica deve indicare il Codice Univoco Ufficio, informazione obbligatoria e presupposto indispensabile per consentire il corretto recapito della fattura da parte del Sistema di Interscambio nazionale gestito dall’Agenzia delle Entrate.

A seguito della nascita della Camera di Commercio dell'Umbria i dati sono i seguenti:

CAMERA DI COMMERCIO DELL’UMBRIA
Sede Legale - Via Cacciatori delle Alpi, 42 - 06121 PERUGIA
Codice fiscale e partita IVA - 03764550541
Codice Univoco Ufficio FATTURAZIONE ELETTRONICA - 9FJ9Z9
 

Per maggiori informazioni sui servizi camerali offerti per la fatturazione elettronica vai alla pagina dedicata di questo sito 

 

Voci collegatetrasparenza

Esprimi il tuo voto:

Rating: 3.4/5 (46 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia