PID - seminario 15 novembre 2018

 La Smart factory: il digitale rivoluziona la fabbrica

 

Guarda il video del 3° Seminario PID

 

 Scarica il materiale proiettato durante il seminario

Descrizione:

La “Smart Factory” è una delle icone della quarta rivoluzione industriale. L’idea centrale della fabbrica intelligente è la digitalizzazione e l’informatizzazione di tutte le fasi: dalla catena di produzione alla realizzazione del prodotto finale, attraverso la crescente integrazione del lavoro svolto dagli esseri umani, dai “sistemi cyber-fisici” e dalle macchine “intelligenti”connesse ad Internet.

Sempre più aziende, tra cui anche quelle di piccole e medie dimensioni, iniziano ad adottare sistemi di lavorazione automatizzati e intelligenti. Dai robot auto-apprendenti e collaborativi, all’adozione pervasiva di una sensoristica avanzata (atta a potenziare la capacità di monitoraggio e prevenzione lungo tutta la filiera produttiva), unitamente a una potenza elaborativa e a connessioni sempre più affidabili e sicure; dall’utilizzo di stampanti 3D a una programmazione di ultima generazione, che introduce modalità di simulazione e applicazioni inedite di realtà virtuale ed aumentata

I vantaggi e i cambiamenti indotti dall’utilizzo di queste tecnologie impattano fortemente sulle imprese; senza l’adozione anche solo di alcune esse, le aziende di produzione ed i loro indotti, possono oggi vedere compromessi i loro livelli di competitività sul mercato.

Tramite una demo sulla realtà aumentata in sala, sarà possibile vedere quanto le nuove tecnologie sono propedeutiche alla Digital transformation aziendale.

 

 

Relatore:

Gianluca Paoli, dopo aver ricoperto vari incarichi in ambito informatico presso il Ministero della Giustizia, nel 2000 è divenuto Responsabile, per lo stesso Ministero, dei Sistemi Informativi per la Regione Umbria. 

È stato Formatore Certificato Tecnologie Microsoft: Microsoft Certified Trainer e Microsoft Certified System Engineer.

 Dal 2008 è Corporate ICT Manager del Gruppo Meccanotecnica Umbra, dove è stato responsabile della migrazione dell’infrastruttura informatica, della virtualizzazione e del consolidamento della server farm del Gruppo. Ad oggi è anche responsabile del progetto di Digital Transformation e di implementazione e sviluppo del Progetto INDUSTRY 4.0 presso tutto il Gruppo Meccanotecnica

Demo a cura di

Pasquale Caso, Delivery Manager Centro di Competenza Automazione e Controllo per il Mercato Industria Laureato nell’anno 2006 in Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II Lavora in Engineering Ingegneria Informatica SpA da circa 10 anni; è  Responsabile tecnico ed economico di tutti i progetti legati all’industria 4.0 per il centro di competenza Automazione Controlli di Engineering

 
 
Scarica il programma dell'evento 

 

 

 

 

Voci collegateinnovazione digitale

Esprimi il tuo voto:

Rating: 2.2/5 (34 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia