Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > 25-06-2004 Alviero Moretti confermato alla Presidenza della Camera di Commercio di Perugia

25-06-2004

Alviero Moretti confermato alla Presidenza della Camera di Commercio di Perugia

 

Al termine del primo mandato quinquennale, nel corso del quale è stata portata a compimento la riforma introdotta dalla Legge 580 – un evento che ha ritracciato il profilo istituzionale di uno degli enti di più antica tradizione dell’ordinamento italiano - si è insediato a Perugia il nuovo Consiglio della Camera di Commercio che resterà in carica fino al 2009.
Presieduto dalla Presidente della Giunta Regionale Maria Rita Lorenzetti, cui peraltro compete la nomina dei consiglieri, quello che può essere definito il “parlamentino” rappresentativo del sistema delle imprese locali, ha proceduto alla nomina del nuovo presidente. All’unanimità è stato confermato nell’incarico Alviero Moretti, che, al pari del consiglio, resterà in carica per i prossimi cinque anni. Imprenditore del settore della ceramica artistica, Alviero Moretti è presidente regionale della Confartigianato umbra, presidente nazionale dei Produttori di Ceramiche e membro della Giunta nazionale della Confartigianato. Nel 1999 è Presidente della Camera di Commercio di Perugia, dopo essere stato, nel quinquennio precedente, componente della Giunta camerale. All’interno del sistema camerale, Alviero Moretti ricopre l’incarico di componente del Consiglio direttivo dell’Unione Italiana delle Camere di Commercio, di consigliere di amministrazione di Mediacamere e di Assocamerestero, nonché di Vice Presidente del Centro Estero e dell’Unioncamere regionale. E’ Presidente del Centro di Formazione Imprenditoriale e di Promocamera, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Perugia; dal 2002 riveste l’incarico di Presidente della S.A.S.E. S.p.a., la società di gestione dell’Aeroporto di S.Egidio. Accademico d’onore all’Accademia delle Belle Arti di Perugia.
Nell’accettare l’incarico, Alviero Moretti ha ricordato l’esperienza portata a termine nel quinquennio 1999-2004, nel corso del quale l’ente camerale perugino è stato traghettato verso la completa applicazione della legge che ha riformato le Camere di Commercio italiane, attribuendogli nuove e più specifiche competenze. “Non spetta a me dare una valutazione del nostro operato, ma una cosa mi sento di poter dire, con assoluta tranquillità e franchezza: nel mio primo mandato l’ente ha portato a compimento l’intero percorso tracciato dalla legge 580. Non è stata cosa da poco. Non potevamo indulgere ad una accademica interpretazione della legge, ma, al contrario, dovevamo dargli corpo e significato. E senza poterci rifare all’esperienza di altri: occorreva edificare le nuove camere e questo abbiamo fatto, portando l’ente perugino a distinguersi nel panorama delle Camere di commercio italiane per capacità, competenza, iniziativa, dinamicità. E tutto ciò grazie ad un consiglio e a una giunta di alto profilo e ad una struttura operativa sempre all’altezza della situazione”.
“Ora la sfida ricomincia – ha proseguito il presidente Moretti - con alcuni protagonisti della prima ora e con altri che si accingono per la prima volta a questa nuova esperienza, forti della consapevolezza di guidare una istituzione nuova ed originale che nel farsi carico degli interessi delle imprese intende concorrere a pieno titolo al perseguimento dello sviluppo dell’intera comunità provinciale e regionale”.
Il nuovo Consiglio Camerale è composto da 25 membri indicati dalle associazioni di categoria rappresentative delle imprese dei vari settori produttivi più 2 membri che spettano alle organizzazioni sindacali dei lavoratori e alle associazioni di tutela degli interessi dei consumatori e degli utenti.
Alla cerimonia è intervenuta Maria Rita Lorenzetti, presidente della giunta regionale, cui peraltro spetta la nomina dei membri del Consiglio della Camera di Commercio. La presidente Lorenzetti si è complimentata con i nuovi membri del consiglio e con il presidente Moretti ed ha ricordato i momenti più significativi di un percorso che ha visto l’ente regionale e la Camera di Commercio di Perugia avviare e consolidare un forte rapporto istituzionale.
Alla cerimonia sono intervenuti anche il Presidente della provincia di Perugia Giulio Cozzari, il sindaco di Perugia Renato Locchi e il Prefetto Gianlorenzo Fiore.
 

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.5/5 (47 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia