Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > "ERCOLE OLIVARIO" XXVII Edizione

28-03-2019

"ERCOLE OLIVARIO" XXVII Edizione

 

Gli oli d’oliva d’eccellenza sfidano la crisi e nonostante il calo della produzione nazionale scommettono sull’Ercole Olivario per cogliere le opportunità della ripresa. 

Da Nord a Sud, passando per le Isole, sono 17 le regioni italiane presenti all’Ercole Olivario 2019 con le loro migliori etichette.

 

A guidare il dream team degli aspiranti vincitori proprio l’Umbria con 33 etichette in concorso affiancata sul podio da Lazio e Toscana con 28 e 21 oli in gara. 

Seguono Sicilia (20), Sardegna (14), Puglia (13), Abruzzo (13), Calabria (9), Liguria (7), Lombardia (7), Campania (6), Veneto (4), Trentino (3), Basilicata (2), Marche (2), Molise (2) ed Emilia Romagna (1).

 

Intanto alla Camera di Commercio di Perugia sono scesi in campo i sedici assaggiatori della Giuria nazionale, guidata dal capopanel  Gianfranco De Felici.

Al vaglio dei loro sensi i 185 oli extravergini di oliva delle 17 regioni italiane, approdati alla fase finale dell’Ercole Olivario 2019.    

 

Sono 185 gli oli extravergini di oliva che quest’anno partecipano all’Ercole Olivario, il concorso nazionale dedicato alle eccellenze olearie territoriali che anche per la sua XXVII edizione si conferma un appuntamento irrinunciabile per il mondo produttivo.

Nonostante il pesante calo della produzione nazionale registrato nel 2018,  l’Italia dell’olio ha scelto ancora una volta di puntare sull’Ercole Olivario, dal 1993 strumento di valorizzazione della qualità e rimedio anti-crisi.

 

L’Ercole Olivario è organizzato dall’Unione Italiana delle Camere di Commercio e dalla Camera di Commercio di Perugia, con il sostegno del Sistema Camerale Nazionale, delle Associazioni dei Produttori Olivicoli, degli Enti e delle Istituzioni impegnate nella valorizzazione dell’olio di qualità italiano.

 

La cerimonia di proclamazione e premiazione della ventisettesima edizione dell’Ercole si terrà sabato 30 marzo (ore 10,00) presso il Centro Congressi della Camera di Commercio di Perugia, via Pellas, n. 81.

Insieme a Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di Commercio di Perugia e del Comitato Organizzatore  dell’Ercole, ci sarà anche la dottoressa Sara Farnetti, che per l'occasione curerà un incontro dedicato al binomio olio-salute

A precedere la premiazione, venerdì 29 marzo, a partire della ore 16.30, i seminari tecnici che si svolgeranno a Palazzo della Provincia di Perugia (Sala del Consiglio).

 

Da Nord a Sud, passando per le Isole, sono 17 le regioni italiane presenti all’Ercole Olivario 2019 con le loro migliori etichette.

A guidare il dream team degli aspiranti vincitori proprio l’Umbria con 33 oli in concorso, affiancata sul podio da Lazio e Toscana con 28 e 21 oli in gara. Seguono Sicilia (20), Sardegna (14), Puglia (13), Abruzzo (13), Calabria (9), Liguria (7), Lombardia (7), Campania (6), Veneto (4), Trentino (3), Basilicata (2), Marche (2), Molise (2) ed Emilia Romagna (1).

 

“Ventisette edizioni – ha detto il presidente della Camera di Commercio di Perugia, Giorgio Mencaroni – sono un grande traguardo per chi, come noi, ha creduto da sempre nelle potenzialità di questo concorso, oggi diventato punto di riferimento nel panorama nazionale delle competizioni di settore. Basti pensare che dal 1993, anno della prima edizione, ad oggi sono più di 8.800 le etichette che si sono iscritte, per un totale di oltre 280 vincitori. Ciò a dimostrazione che l’Ercole Olivario è una vetrina importantissima, una tappa irrinunciabile perché in grado di contribuire fortemente alla valorizzazione di questo straordinario prodotto e dei suoi attori protagonisti, ponendo l’accento sulle migliori produzioni dello Stivale”.

  

I riconoscimenti della XXVII edizione dell’Ercole Olivario saranno assegnati ai primi due oli top di ognuna delle due categorie previste dal concorso - oli extravergine e extravergine DOP e IGP - nelle singole tipologie “fruttato leggero”, “fruttato medio” e “fruttato intenso”.

 

E come da tradizione, accanto alla qualità, l’Ercole Olivario guarda all’intero universo oleario, assegnando ulteriori premi speciali a quei prodotti e a quelle personalità che si sono particolarmente distinti. Cinque, in particolare, gli special award inseriti quest’anno: si va dalla Menzione Speciale Olio Extravergine Biologico,  all’Amphora Olearia (al prodotto con la migliore confezione), dal Premio “Giovane imprenditore” (al titolare rappresentante dell’impresa con età fino a 40 anni) a quello Lekythos (alla personalità che si impegna nella diffusione della conoscenza dell’olio di qualità italiana dentro e fuori dai confini nazionali), fino alla new entry dedicata all’olio monocultivar,  novità dell’Ercole Olivario 2019.  

 

Punta invece all’internazionalizzazione la collaborazione che Ercole Olivario porta avanti da anni con l’agenzia ICE, proprio per supportare le aziende partecipanti oltreconfine e favorire, allo stesso tempo, l’incoming di operatori esteri.

Uno scambio che quest’anno vede in prima linea il Paese del Dragone, con una delegazione di giornalisti e buyer cinesi che vivranno in diretta le fasi finali del concorso e la cerimonia di premiazione.

 

Non mancheranno, inoltre, i momenti di approfondimento con diversi focus sull’olio extravergine di oliva in Cina, ma anche i seminari tecnici – in programma venerdì 29 marzo a Perugia (ore 17.00, Sala del Consiglio – Palazzo della Provincia - Piazza Italia) - su “Qualità e biodiversità degli oli extravergini di oliva italiani negli anni della rivoluzione tecnologica del processo estrattivo” con il professore Maurizio Servili e sulla “Tutela del Made in Italy” con il Colonnello Luigi Cortellessa, Comandante del Comando dei Carabinieri per la tutela Agroalimentare.

 

Per maggiori informazioni: www.ercoleolivario.it

Segreteria: Promocamera - Azienda Speciale Camera di Commercio di Perugia

Via Cacciatori delle Alpi, 42 - 06121 Perugia.

Tel. 075.9660589 / 639 - Fax 075.5748218

promocamera@pg.camcom.it - ercoleolivario@pg.camcom.it

Voci collegateassaggiatori olio, concorsi a premio

Esprimi il tuo voto:

Rating: 2.0/5 (27 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia