Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > Parte il Bando Voucher digitali 2019, 75mila euro alle imprese perugine

09-04-2019

Parte il Bando Voucher digitali 2019, 75mila euro alle imprese perugine

 

Il PID - Punto di Impresa Digitale - della Camera di Commercio di Perugia, presenta il “Bando Voucher Digitali I 4.0” Anno 2019.

Per la digitalizzazione delle imprese perugine il Bando 2019 prevede voucher digitali per 75.00,00 euro a fondo perduto.

Nel triennio 2017-2019 il PID della Camera di Commercio di Perugia ha stanziato complessivamente 225.000,00 euro.

Appuntamento per domani mercoledì 10 aprile (dalle 15.30 alle 17.00) presso la sede camerale di Perugia in via Cacciatori delle Alpi 42.


All’incontro si parlerà anche di Tecnologie 4.0 con esempi applicativi e case history.

Tema: “La Realtà Aumentata e la Realtà Virtuale”

 
Pronti 75.000 euro a fondo perduto per la digitalizzazione delle imprese della provincia di Perugia.
Parte domani il nuovo “Bando Voucher Digitali I 4.0” per l’Anno 2019 lanciato dal PID - Punto di Impresa Digitale - della Camera di Commercio di Perugia per permettere alle aziende locali di agganciare la quarta rivoluzione industriale.

 

Il Bando Voucher Digitali I 4.0 2019, che sarà presentato domani mercoledì 10 aprile presso la sede della Camera di Commercio di Perugia in via Cacciatori delle Alpi 42,  riserva contributi a fondo perduto alle imprese che investono in progetti di innovazione.

 

Lo scopo è quello di promuovere l'utilizzo di servizi o soluzioni focalizzate sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Nazionale Impresa 4.0. Potranno beneficiare delle agevolazioni le singole micro, piccole e medie imprese e i gruppi da 3 a 20 imprese che presentano un progetto condiviso finalizzato all’introduzione delle tecnologie digitali abilitanti.

 

Per ciascuna impresa saranno messe a disposizione risorse fino a 5.000,00 euro di valore.  

 

“Attraverso i voucher la Camera di Commercio di Perugia offre un sostegno concreto a favore della digitalizzazione delle imprese, soprattutto quelle di dimensioni più piccole che fanno più fatica a trovare le risorse per innovarsi” ha commentato Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di Commercio di Perugia. “Con i nostri PID, in poco tempo, abbiamo facilitato centinaia di imprese provinciali nell’adozione di tecnologie 4.0. In particolare attraverso i nostri servizi di assessment, che misurano la maturità digitale di ogni singola impresa e la loro capacità di formazione”.

  

Come già previsto dal Bando – misura B del 2018, i voucher potranno  essere investiti non più solo in Formazione e Consulenza, ma anche per l’acquisto di nuove tecnologie, macchinari e software 4.0 da inserire in azienda,  fino ad un massimo del 50% delle spese ammissibili.

Tutte le spese possono essere sostenute  dal 10.04.2019 fino al 31.10.2019,  mentre la rendicontazione dovrà essere inviata entro e non oltre le ore 17:00 del 02.12.2019.

Le aziende avranno tempo fino al 15 luglio di quest’anno per richiedere l’erogazione del voucher presso la Camera di Commercio di Perugia oppure consultando il portale nazionale www.puntoimpresadigitale.camcom.it nella sezione voucher.

Voci collegateinnovazione digitale

Esprimi il tuo voto:

Rating: 2.2/5 (28 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia