Home > Comunicazione e Informazione > Primo piano > Impresa in Azione, le finali regionali alla Camera di commercio mercoledì 22 maggio

Impresa in Azione, le finali regionali alla Camera di commercio mercoledì 22 maggio

uploaded/Immagini/Alternanza scuola lavoro/impresa_in_azione/impresa_in_azione_per_sito_rid_rev.png

 

Dopo sei mesi di lavoro, dodici gruppi di studenti umbri parteciperanno alle finali regionali di Impresa in Azione, il programma di educazione all’imprenditorialità di Junior Achievement Italia, curato  in Umbria dalle Camere di commercio di Perugia e Terni, che si terranno il prossimo 22 maggio presso il Centro Congressi della Camera di commercio di Perugia, in via Pellas 81, a partire dalle ore 9.00.

 

Sono state otto le scuole dell’Umbria che hanno partecipato quest’anno al programma, per un totale di ben 16 classi e di oltre 250 ragazze e ragazzi che, guidati dagli insegnanti coordinatori e  da manager d’azienda volontari, hanno sviluppato il proprio progetto imprenditoriale e ne hanno curato la gestione, dal concept di un’idea al  lancio sul mercato. 


valutare i team in gara vi sarà una giuria formata dai Presidenti delle due Camere di Commercio e da quattro imprenditori, Giorgio Moretti, Alessio FioroniLuca Cipiccia e Marco Pongelli di Montacchiella e presieduta dal professor Luca Ferrucci.
 

L’edizione di quest’anno ha visto anche la collaborazione del Rotary Perugia Est edella  Conferenza dei Presidenti dei Rotary dell’Umbria, che ha messo a disposizione dei partecipanti le professionalità dei suoi iscritti per il supporto manageriale come dream coach delle mini-imprese. 

 

La partecipazione al progetto per le scuole in competizione è stata interamente sostenuta dai due Enti Camerali. Il Rotary ha anche messo a disposizione delle classi vincitrici un premio in denaro, da destinare all’acquisizione da parte degli alunni della certificazione ESP (Entrepreneurial Skill Pass) e al sostenimento delle spese per la partecipazione alla finale nazionale.

 

Il team che vincerà la competizione regionale parteciperà alla finale nazionale BIZ Factory - Bridging the Gap, il 3 e 4 giugno prossimi a Milano, dove i ragazzi si contenderanno il titolo di Migliore Impresa JA 2019. Leitmotiv dell’edizione di quest’anno è “Bridging the Gap”: Impresa in Azione è un ponte non solo per superare il divario tra scuola e mondo del lavoro, ma una via per superare i confini geografici, etnici, culturali, caratteriali, unendo gli studenti tra loro nella collaborazione e nel confronto all’interno dei team e collegandoli alle realtà aziendali, alle dinamiche e competenze che il mondo del lavoro richiede di mettere in campo. 

 

La classe vincitrice avrà l’opportunità di percorrere il ponte verso l’Europa che questa iniziativa offre, e avrà l’onore di rappresentare l’Italia a livello europeo nella JA Europe Company of the Year Competition, dal 3 al 5 luglio a Lille in Francia, in una stimolante esperienza internazionale. 

 

Leggi il programma

Allegati

icona allegatoProgramma
(pdf, 346.7kB )
 

Voci collegatealternanza scuola-lavoro

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.9/5 (22 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia