Home > Comunicazione e Informazione > Comunicati stampa > Camera di commercio di Perugia: Ercole Olivario porta in Cina gli Oli Extravergini

12-07-2019

Camera di commercio di Perugia: Ercole Olivario porta in Cina gli Oli Extravergini

 

Ercole Olivario in Cina
Missione futuro a Shanghai in collaborazione con l’ICE

I migliori oli extravergine d’Italia selezionati dal prestigioso concorso dedicato alle eccellenze olearie territoriali protagonisti di speciali degustazioni, masterclass e abbinamenti con piatti gourmet.  

 

Missione compiuta e rilanciata per l’Ercole Olivario, il Concorso nazionale dedicato alle eccellenze olearie territoriali che torna dalla Cina con ottimi risultati di promozione e ampie prospettive grazie agli incontri del 30 giugno e del 2 luglio. Supportati dalla competenza organizzativa dell’ICE - Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, con cui da tempo il Concorso ha avviato un’efficace sinergia, gli oli extravergine italiani selezionati lo scorso Aprile sono stati presentati a Shanghai, centro economico-finanziario cinese di primaria importanza attraverso tasting guidati, masterclass, presentazioni e ad una special dinner all’interno di uno degli alberghi più rinomati della città.  

 

Domenica 30 giugno presso il JW Marriott Hotel si è svolto un tasting riservato alla stampa di settore: un mini corso di degustazione , organizzata da Ice Shanghai con Monica Hung, figura di riferimento per l’importazione in Cina e Taiwan.

Per iniziativa di Olive Green e O.L.E.A. - Organizzazione Laboratorio Esperti Assaggiatori, della Hung si è svolta una vera e propria lezione durante la quale sono stati presentati con gli oli vincitori della XXVII edizione della competizione, organizzata tradizionalmente dall’Unione Italiana delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, in collaborazione con la Camera di Commercio di Perugia e il sostegno del Sistema Camerale Nazionale, delle Associazioni dei produttori olivicoli, degli enti e delle istituzioni impegnate nella valorizzazione dell’olio di qualità italiano.

Una nutrita task force di etichette di aziende oleicole dell’Ercole Olivario già attive sul mercato cinese è stata invece protagonista di una mattinata show dedicata alla grande cucina grazie all’evento organizzato Martedì 2 luglio presso il famoso ristorante italiano LAGO by Julian Serrano.

Con un menu creato appositamente per esaltare gli oli, lo chef Giulantonio Di Sabato, del ristorante Bellagio, ha proposto creazioni idonee a valorizzare ogni tipo di olio EVO ad un nutrito parterre di chef cinesi e alcuni italiani. Tra questi ultimi l’Executive Chef Riccardo La Perna del ristorante 8 1/2  Bombana di Shanghai, 2 stelle Michelin, che nel proprio carrello presenta proprio gli oli del Concorso Ercole Olivario.

 “La nostra missione a Shanghai – spiega il presidente della Camera di commercio di Perugia e del Comitato Organizzatore dell'Ercole Olivario, Giorgio Mencaroni – è riuscita sia dal punto di vista promozionale che in termini di investimento per il raggiungimento di obiettivi futuri. Far conoscere ai professionisti e ai rappresentanti dei media cinesi la qualità e la straordinaria varietà del nostro olio sia attraverso il tasting professionale che con un menu dedicato. E il futuro vede l’ambizioso desiderio di portare la conoscenza dell’Olio made in Italy direttamente al pubblico di consumatori cinesi. Abbiamo perciò colto l’occasione di questa trasferta in Oriente per gettare queste basi future incontrando Michelle SHEN, Dry food manager di citysuper ( wwww.citysuper.com) di Shanghai, con cui è possibile ipotizzare la realizzazione di un progetto di presentazione degli Oli dell’Ercole Olivario al consumatore. Peraltro, nel corso della Missione, abbiamo costatato la buona presenza degli oli extravergine di oliva umbri dell’Ercole Olivario sugli scaffali di alcuni importanti centri commerciali”.

“Sempre in quest’ottica – ha concluso il Presidente Mencaroni - stiamo valutando e verificando la possibilità di realizzare comunque delle attività di animazione all'interno dell'agorà della fiera FHC di Shangai, in programma a novembre”.

L’Ercole Olivario in Cina. Al centro il Presidente del Comitato organizzatore dell’Ercole Olivario e della Camera di Commercio di Perugia Giorgio Mencaroni che ha guidato la missione in Cina

 

Il presidente Mencaroni presenta l’Ercole Olivario a Shanghai

Voci collegateinternazionalizzazione

Esprimi il tuo voto:

Rating: 2.0/5 (28 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia