Home > Emergenza Covid - 19 (Coronavirus) > Organizzazione dei servizi > Brevetti e Marchi, nuova proroga per la validità dei certificati

Brevetti e Marchi, nuova proroga per la validità dei certificati

 

La Legge 24 aprile 2020 n. 27 ha prorogato la validità dei diritti di proprietà industriale in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020, fino a 90 giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza.

 

L'art. 103, comma 2 dispone che tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, ivi inclusi quelli afferenti i titoli della proprietà industriale, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020, conservano la loro validità per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza. Per i titoli di proprietà industriale, alla scadenza di tale periodo sarà onere dell'interessato che intenda prolungare la durata di un titolo, attivarsi con i pagamenti, nelle forme già previste dall'ordinamento, al fine di conseguirne il mantenimento in vita o il rinnovo.

 

Vai al sito internet dell'UIBM - Ufficio Italiano Brevetti e Marchi

Voci collegatebrevetti e marchi, certificato

Esprimi il tuo voto:

Rating: 3.8/5 (37 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziauploaded/Immagini/Primo piano 2018/banner_fatturazione_elettronica_privati.pngregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeAeroporto Internazionale Umbria Umbria Touringdiritto annualeUnica Umbriaimpresa italia