Home > Bandi > Bandi aperti > Bando per la concessione di contributi alle micro e piccole imprese, per la digitalizzazione

Bando per la concessione di contributi alle micro e piccole imprese, per la digitalizzazione

 

La Camera di Commercio di Perugia, allo scopo di favorire la competitività delle PMI attraverso la realizzazione di progetti di innovazione informatica e digitale, ha approvato un Bando per la concessione di contributi alle micro e piccole imprese della provincia di Perugia che realizzano progetti di digitalizzazione stanziando risorse complessive per € 250.000,00.


Di seguito si evidenziano gli aspetti più salienti di tale strumento di sostegno attraverso una sintesi delle principali modalità di accesso al contributo con espressa preghiera di prendere visione con attenzione del Bando e delle disposizioni normative da esso richiamate.


Soggetti beneficiari

Micro e piccole imprese così come definite nella Raccomandazione della Commissione Europea 2003/361/CE del 6 maggio 2003 (GU Unione Europea L124 del 20/05/2003), con sede legale e/o unità operativa nella provincia di Perugia.


Agevolazioni previste

Contributo a fondo perduto fino ad un massimo del 50% della spesa ammissibile ed effettivamente sostenuta fino ad un valore massimo di € 6.000,00 di contributo.
Non sono ammessi investimenti di importo inferiore a € 2.000,00.
L’agevolazione è erogata nell’ambito del regime de minimis (Reg. CE 1407/2013).
I contributi non sono cumulabili per le stesse spese finanziabili con altri contributi pubblici ricevuti sullo stesso titolo di spesa.

 

Spese ammissibili

Gli investimenti ammessi a contributo dovranno essere riconducibili all’adozione di sistemi (hardware e software) finalizzati a garantire una migliore presenza in internet delle imprese e a migliorare gli strumenti di comunicazione delle imprese.
Non sono ammesse le spese relative a:
- Acquisto di beni usati
- acquisizione di aziende o di rami di aziende e le spese per l’acquisto di beni e servizi forniti da società controllate e/o collegate e/o con assetti proprietari sostanzialmente coincidenti a quelli delle imprese richiedenti.
- spese di mera manutenzione, aggiornamento software, sostituzione componenti, riparazioni o similari;
- materiale di consumo e minuterie.

Termini di presentazione

Le domande potranno essere presentate mediante invio all’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) cciaa.perugia@pg.legalmail.camcom.it esclusivamente tramite l’indirizzo di posta certificata dell’impresa richiedente tramite PEC dal 09/11/2015 al 25/11/2015.
E’ ammessa una sola richiesta di contributo per ciascuna impresa.


Ammissione

 In caso di esubero delle richieste rispetto allo stanziamento disponibile, l’ordine di precedenza nella graduatoria è determinato in base alle seguenti priorità:
- Impresa che opera in via prevalente nei settori del Turismo e dei Servizi legati al Turismo;
- Impresa che opera nei settori dell’artigianato artistico definiti dalla Legge regionale 13 febbraio 2013 n.4 e imprese con produzioni agroalimentari tipiche del territorio;
- Impresa artigiana, criterio alternativo al precedente;
- Impresa femminile;
- Impresa giovanile;
- Impresa già in possesso del rating di legalità (per la normativa di riferimento si consulti il link http://www.agcm.it/rating-di-legalita.html )


In caso di ex Aequo l’ammissione sarà disposta dall’ordine crescente dell’investimento ammesso a contribuzione e dalla priorità nell’ordine di presentazione delle domanda.

Informazioni

Tutte le comunicazioni dell’UOS saranno inviate tramite posta elettronica: le imprese richiedenti dovranno avere cura di controllare costantemente la propria casella di posta elettronica certificata e di comunicare all’ufficio eventuali modifiche dei propri recapiti PEC.

 

Per informazioni è possibile contattare:
UOS Incentivi e sovvenzioni alle Imprese - Responsabile Claudia Committeri
Tel. 075 5748267 - 340 – 213 -
mail promozione@pg.camcom.it
PEC cciaa.perugia@pg.legalmail.camcom.it
 

 

Scarica qui:

Bando


Modello di domanda


Elenco regionale prodotti


Regolamento UE 1407/2013 sugli aiuti de minimis

 

 

 

 

 

 

 

Allegati

Voci collegatebandi, incentivi

Esprimi il tuo voto:

Rating: 3.7/5 (19 voti)

Condividi:

Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a Segnalo Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Ma.gnolia Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter

 
verificaPAImpresa e giustiziafatturazione elettronicaregistro impresecontratti di reteStartupe PMI innovativeUnica UmbriaAeroporto Internazionale Umbria Umbria TouringSARICentro EsteroServizio notifica atti di riscossionediritto annualeBenvenuta Impresa